Contenuto sponsorizzato

Cerca di uscire dal bar senza pagare. I carabinieri intervengono e rimediano calci e pugni

Un uomo di 47 anni è stato arrestato al Bar Centrale di Riva del Garda. I militari sono finiti in ospedale per le ferite

Pubblicato il - 08 giugno 2019 - 16:21

RIVA DEL GARDA. Avrebbe cercato di lasciare il locale senza pagare, all'intervento dei carabinieri ha reagito prendendoli a calci a a pugni. Arrestato un uomo.

 

L'episodio risale a venerdì sera: un uomo di 47 anni di origine pakistana sarebbe stato visto allontanarsi dal Bar Centrale, dopo aver mangiato e bevuto, senza aver pagato il conto.

 

I gestore del locale avrebbe quindi chiesto aiuto ai carabinieri del radiomobile della compagnia di Riva del Garda. Alla vista dei militari, però, l'uomo avrebbe dato in escandescenze e colpito con calci e pugni i carabinieri.

 

Per lui è scattato l'arresto (l'accusa è di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni dolose), mentre i militari hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari che li hanno giudicati guaribili in pochi giorni.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
02 dicembre - 15:39
Il Trentino fa sul serio e con un progetto che vede come capofila la Dolomitigrow di Mezzolombardo (ma coinvolge anche la Fondazione Mach, Unitn e [...]
Cronaca
02 dicembre - 16:49
Il lampione sarebbe caduto improvvisamente, mentre l'uomo stava passando vicino al palo. Sul posto oltre ai soccorsi, anche le forze dell'ordine e [...]
Montagna
02 dicembre - 11:44
E' stato necessario un intenso lavoro dei tecnici per cercare di aprire, almeno parzialmente, l'area sciabile sul Monte Bondone. Dopo il weekend [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato