Contenuto sponsorizzato

Ha travolto e ucciso Rosanna Tamanini, ora gli sono stati concessi gli arresti domiciliari

L'uomo, al momento della tragedia, aveva nel sangue un tasso alcolemico sei volte superiore al limite. Il Tribunale del riesame ha accolto il ricorso presentato dall'avvocato 

Pubblicato il - 24 gennaio 2019 - 09:06

TRENTO. Il Tribunale del riesame ha accolto il ricorso dell'avvocato e al 53enne Domenico Hausbergher di Villazzano che l'8 gennaio ha investito e ucciso Rosanna Tamanini, sono stati concessi gli arresti domiciliari.

 

L'uomo era in custodia cautelare in carcere per rischio di recidiva. Ora la decisione del tribunale che ha permesso al 53enne di tornare a casa.

 

La sua posizione rimane molto grave. L'uomo, al momento della tragedia quando ha travolto Rosanna Tamanini schiacciandola contro il muro aveva nel sangue un tasso alcolemico sei volte superiore al limite e forse anche il cellulare in mano.

 

Secondo quanto ricostruito dai militari della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia Carabinieri di Trento, la donna si trovava, probabilmente, ferma sul marciapiede in attesa del bus della linea urbana, quando all’uscita di una curva destrorsa, il conducente della Toyota perdeva il controllo del mezzo, invadeva la corsia opposta e successivamente investiva violentemente il pedone.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 agosto - 06:01

Dubbi sulla legittimità dell'ordinanza altoatesina che arrivano anche nell'intervista alla Rai di lingua tedesca bolzanina di Luigi Spagnolli, dirigente del servizio fauna provinciale: "Attualmente non costituisce pericolo. Cattura o abbattimento non sono possibili"

20 agosto - 19:33

Immediati i comunicati e le dichiarazioni di partiti ed esponenti provinciali dopo le dimissioni del premier Conte. Il Patt: "Attendiamo l'autorevole decisione di Mattarella". La senatrice forzista Conzatti: "Da oggi chi governerà dovrà rispettare le istituzioni"

20 agosto - 21:46

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.30, la conducente stava guidando da Spiazzo in direzione Borzago, quando all'altezza della curva qualcosa è andato storto. A lanciare l'allarme un passante, tempestivo l'arrivo di ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di Spiazzo e carabinieri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato