Contenuto sponsorizzato

IL VIDEO. Ritrovata sui fondali del Garda una barca del 1700

La piccola imbarcazione è stata ritrovata tra Isola del Garda e Punta San Vigilio dal nucleo sommozzatori del Gruppo Volontari del Garda. Sopra delle lastre di marmo

Pubblicato il - 29 gennaio 2019 - 08:31

TRENTO. E' una storia muta carica di emozione quella raccontata da una piccola imbarcazione, o più precisamente quello che ne resta, ritrovata domenica mattina dal nucleo sommozzatori del Gruppo Volontari del Garda.

 

Quello che rimane è uno scheletro in legno gran parte consumato dal tempo e dall'acqua e sopra si trovano ancora delle lastre di marmo. Il ritrovamento è stato fatto tra Isola del Garda e Punta San Vigilio durante un'esercitazione nella quale venivano fatte delle immersioni con il sonar.

 

“Abbiamo già fatto la denuncia di ritrovamento – ci spiega Mauro Fusato del nucleo sommozzatori – e pur rimanendo ben poco dalla barca si può dire, visto la forma, che è presumibilmente del 1700 circa”.

 

Si tratta probabilmente di un'imbarcazione che risaliva il lago verso il Trentino quando, forse a causa di una burrasca o solo per un cedimento strutturale, è stata affondata. Probabilmente una tragedia che ha coinvolto più persone ma che nessuno potrà mai conoscere veramente.

 

“In quel tempo – spiega ancora Fusato – non veniva data notizia delle barche affondate e quindi difficilmente si potrà scoprire la storia. Sicuramente, però, trasportava anche delle persone che sono morte in acqua”.

 

Per noi oggi, hanno spiegato i volontari in un post, sono resti di poco conto, per chi li ha vissuti secoli fa sono stati una tragedia che mai nessuno racconterà veramente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 17:43

Gli 8 decessi sono quasi tutti avvenuti in ospedale (7) e 1 in RSA; si tratta di 5 donne e 3 uomini; l’età media è di 85 anni

27 novembre - 18:03

Castello Tesino si prepara a tornare in zona gialla, per Fbk i residenti attualmente positivi sono solo 19, la Pat:“ben al di sotto della soglia del 3%”. Per le attività rimaste chiuse nei tre comuni trentini dichiarati zona rossa saranno previsti ‘ristori’ aggiuntivi a quelli richiesti a livello nazionale

27 novembre - 16:59

Secondo il monitoraggio svolto settimanalmente dal Ministero della Salute, tutte le regioni e province autonome italiane sarebbero al di sotto dell'1.5 di indice Rt. In attesa di capire le decisioni del governo, tutto il Paese sarebbe così "zona gialla". Ancora problematici i parametri dell'occupazione dei letti d'ospedale e del fattore rischio

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato