Contenuto sponsorizzato

Paura per l'esame di maturità? A Trento arriva il ''Ripassone''

L'Area educativa della Fondazione museo storico del Trentino offre agli studenti e alle studentesse dell'ultimo anno di scuola superiore un ripasso complessivo e gratuito della storia del '900, in vista dell'esame di maturità

Pubblicato il - 17 maggio 2019 - 11:05

TRENTO. Manca circa un mese dall'inizio dell'esame di maturità. L'attesa inizia a farsi sentire e con essa anche l'agitazione.

 

Per arrivare preparati a questo importante appuntamento l'area educativa della Fondazione Museo storico del Trentino lancia “il Ripassone” . Il 23, il 28 e il 30 maggio, sarà offerto agli studenti e alle studentesse dell'ultimo anno di scuola superiore un ripasso complessivo e gratuito della storia del Novecento, in vista della maturità.

 

In tre incontri pomeridiani, che si terranno alle Gallerie, dalle 14.30 alle 17, un operatore didattico ripercorrerà i punti centrali del programma scolastico e sarà a disposizione per risolvere eventuali dubbi.

 

Si inizierà giovedì 23 maggio parlando de “La Grande guerra e il sorgere dei totalitarismi”. Il secondo appuntamento, invece, è per martedì 28 maggio con “La seconda guerra mondiale e il nuovo ordine post-bellico”, mentre giovedì 30 maggio si affronterà il tema de “La guerra fredda e la sua eredità”.

 

Gli studenti potranno partecipare in maniera gratuita e nel caso di dubbi potranno avere tutti i chiarimenti necessari. L'iniziativa è rivolta esclusivamente agli studenti dell'ultimo anno di scuola secondaria di secondo grado. Per iscriversi è sufficiente compilare il seguente modulo online: https://forms.gle/4c1VJG6VcQQnFNpF6

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 20:21

La diffusione del virus Comune per Comune: a Rovereto 11 casi, 8 a Trento. La Provincia di Trento maglia nera fra i territori italiani per quanto riguarda l’incidenza. Ecco la mappa dei contagi sul territorio

27 settembre - 18:22

Davide Bassi, ex rettore dell'Università di Trento, di fronte alla crescita dei contagi in Regione nelle ultime settimane, si è interrogato sulle modalità di somministrazione dei tamponi. Farne tanti è infatti sempre una garanzia di una più efficace strategia di contenimento del virus? La risposta è scettica e fa riflettere sul modo con cui la Giunta Fugatti ha comunicato in questi mesi di emergenza. "Non serve farne tanti ma alle persone giuste"

27 settembre - 19:55

Continuano a crescere in Alto Adige i casi di strutture scolastiche e per l'infanzia costrette a chiudere per l'insorgenza di contagiati tra gli alunni. Dopo i due nuovi positivi riscontrati in due istituti superiori di Bressanone e la chiusura per 2 settimane del Gandhi di Merano, anche l'asilo Moos di Sesto dovrà chiudere i battenti per la sanificazione. 13 i bambini in isolamento, assieme al personale della materna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato