Contenuto sponsorizzato

Tenta di colpire la compagna con una spranga di ferro, 31enne fermato e arrestato

Attorno alle 23 del 6 gennaio è arrivata la richiesta di aiuto ai carabinieri di Cavalese. Sul posto i militari hanno trovato l'uomo che brandiva una spranga di ferro contro la compagna 

Pubblicato il - 09 gennaio 2019 - 12:53

CAVALESE. Poteva trasformarsi in una vera e propria tragedia l'aggressione subita da una donna la notte del sei gennaio che si è trovata davanti il compagno intenzionato a colpirla con una spranga di ferro. L'intervento rapido dei Carabinieri ha però permesso di evitarlo.

 

Il tutto è successo attorno alle 23 quando, al centralino della Compagnia dei Carabinieri di Cavalese, è arrivata una richiesta di aiuto. Immediatamente sul posto è stata inviata una pattuglia di Primiero che è riuscita a interrompere in tempo reale le violenza in atto all’interno delle sfera famigliare di una coppia.

 

I militari, entrati in casa, si sono trovati davanti un 31enne del posto che brandiva una sbarra in acciaio con tono minaccioso nei confronti della convivente che si tentava di proteggere.

 

L'uomo, non nuovo a questi episodi successi anche di recente, è stato arrestato e portato in carcere a Bolzano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.39 del 23 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 maggio - 06:01

Europee, politiche (suppletive) e comunali: i seggi sono aperti dalle 7 alle 23, si scelgono 14 europarlamentari (nella circoscrizione nord-orientale), due deputati in sostituzione di Fugatti e Zanotelli, i sindaci e i consiglieri di Levico, Borgo Valsugana, Tione, Terre d'Adige e Folgaria

26 maggio - 13:42

Ad avvistarlo alcuni passati. La femmina di capriolo era caduta nel Rio Salagone a Dro. I vigili sono riusciti a recuperarla e dopo averla asciugata è stata lasciata libera 

26 maggio - 11:15

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Villazzano, i permanenti con il funzionario di turno e la polizia scientifica. E' la terza volta che accade da gennaio 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato