Contenuto sponsorizzato

Anche l’Italia sospende i voli con il Regno Unito, Di Maio: “Nuova forma di Covid, dobbiamo proteggere la salute”

 Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio sospenderà i voli fra Italia e Regno Unito: “Come Governo abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna. La nostra priorità è tutelare l’Italia e i nostri connazionali” 

Di T.G. - 20 December 2020 - 14:14

ROMA. Dopo l’Olanda anche l’Italia si aggiunge alla liste dei Paesi che hanno deciso di sospendere i voli passeggeri con il Regno Unito. A renderlo noto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, una decisione maturata in seguito alla scoperta da parte degli scienziati inglesi di una possibile mutazione del Covid, più contagiosa di quella conosciuta finora.

 

Il Regno Unito ha lanciato l’allarme su una nuova forma di Covid – afferma il ministro degli Esteri – che sarebbe il risultato di una mutazione del virus. Come Governo abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, dopo aver avvisato il Governo inglese, con il Ministero della Salute stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna. La nostra priorità è tutelare l’Italia e i nostri connazionali”.

 

Di conseguenza nelle prossime ore dovrebbe essere varato un provvedimento ad hoc per sospendere il traffico aereo fra i due Paesi. Al momento le informazioni su questa mutazione sono ancora poche e si dovranno attendere studi più approfonditi, ma nel frattempo è montata la preoccupazione. Anche l’Organizzazione mondiale della sanità sta seguendo la vicenda da vicino condividendo le informazioni e collaborando con gli scienziati inglesi.

 

Secondo il ministro della Salute britannico Matt Hancock sarebbero oltre 1.000 i casi legati a questa variante del coronavirus identificati, con una concentrazione nel sud dell’Inghilterra. Questa mutazione preoccupa soprattutto perché stando alle prime informazioni sembrerebbe essere caratterizzata da una maggior contagiosità rispetto alla variante originale fin qui studiata. Il secondo timore riguarda la possibilità che anche le persone che hanno già contratto il Covid possano riammalarsi qualora entrassero in contatto con la versione mutata.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 13:15

La Pfizer ha comunicato, senza alcun preavviso, nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, che avrebbe unilateralmente ridotto le fiale destinate all’Italia nel corso della prossima settimana del 29%

16 January - 19:04

Giovanni è un 87enne che per scelta vive da solo nell'abitato di Cercena'. Il paese più vicino si trova a 2 chilometri di distanza, ma lui si è sempre arrangiato, fino almeno a questo inverno, quando le abbondanti nevicate hanno reso necessario l'aiuto dei paesani, saliti con le ciaspole per rifornirlo di legna e viveri. Il sindaco di Val di Zoldo Camillo De Pellegrin: "Con lui la montagna non si spopola"

16 January - 19:55

E' successo a Bolzano, la madre ha chiesto un patteggiamento mentre il padre ha ottenuto, per il momento, un rinvio dell'udienza

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato