Contenuto sponsorizzato

Ancora un giovane colpito da tubercolosi. E' il secondo caso a Rovereto

Questo nuovo caso non è correlato con il precedente verificatosi al Liceo Rosmini.  Il Servizio territoriale di Igiene pubblica di Rovereto effettuerà nella giornata di mercoledì ai compagni di classe e agli insegnati il test Mantoux, l’accertamento previsto dalle procedure di controllo della malattia

Pubblicato il - 13 January 2020 - 17:11

ROVERETO.  Secondo caso di tubercolosi rilevato a Rovereto dopo quello riscontrato nelle scorse settimane in una ragazza del liceo Rosmini (QUI L'ARTICOLO). A comunicarlo è l'azienda sanitaria che ha avviato nuovamente tutti gli accertamenti previsti dal protocollo. 

 

È stato segnalato un caso di tubercolosi polmonare in uno studente che frequenta una scuola di Rovereto e residente in Veneto. Le procedure di controllo per individuare i contatti stretti di questo caso sono state attivate dall’Azienda sanitaria veneta che ha coinvolto l’Apss per gli accertamenti sanitari sui compagni di classe che saranno svolti nei prossimi giorni. La persona contagiata è ricoverata in ospedale in buone condizioni di salute e ha iniziato la terapia specifica. Questo nuovo caso non è correlato con il precedente verificatosi al Liceo Rosmini.

 

Il caso di tubercolosi è stato notificato all’apertura delle scuole dopo le vacanze natalizie in uno studente dell’Istituto Veronesi di Rovereto. Il Servizio territoriale di Igiene pubblica di Rovereto effettuerà nella giornata di mercoledì ai compagni di classe e agli insegnati il test Mantoux, l’accertamento previsto dalle procedure di controllo della malattia.

 

Si tratta di una piccola iniezione superficiale nell’avambraccio, per rilevare gli eventuali contatti con il batterio, la cui lettura avviene dopo 48 ore. In caso di positività viene richiesta la radiografia del torace con una visita pneumologica. Se negativo il protocollo prevede che il test Mantoux venga ripetuto dopo due mesi. Non sono previste, in quanto non necessarie, altre misure preventive o restrittive nell’ambiente scolastico e nella comunità.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 January - 19:52
Sono 317 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 5 decessi, mentre sono 22 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività
19 January - 22:21

I senatori di Italia Viva, come annunciato nel corso del pomeriggio, si sono astenuti dal voto. Alla fine il Governo è riuscito ad incassare la fiducia anche al Senato ma non c'è la maggioranza assoluta

19 January - 20:34

Il dialogo con Roma sulla classificazione dell'Alto Adige e la situazione epidemiologica sono stati temi della seduta odierna della Giunta provinciale. C'è un aumento dei pazienti in terapia intensiva. Il governatore altoatesino: "Dati stabili, ma ci sono alcuni incrementi: se questo trend dovesse essere confermato anche nei prossimi giorni dovremo adottare misure restrittive"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato