Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, risultata positiva la studentessa di un liceo. Ai compagni la possibilità di sottoporsi al test

Si tratta di una studentessa del liceo sociale di Brunico che è risultata positiva al Covid-19. Né i suoi compagni, né il personale docente sono in quarantena, in quanto la ragazza nei giorni scorsi si trovava in quarantena preventiva

Pubblicato il - 29 settembre 2020 - 19:23

BOLZANO. Dopo i casi di contagio da coronavirus avvenuti nei giorni scorsi in Alto Adige oggi è stato comunicato un nuovo episodio di positività in un liceo.

Si tratta di una studentessa del liceo sociale (Sozialwissenschaftliches Gymnasium) di Brunico che è risultata positiva al Covid-19. Né i suoi compagni, né il personale docente sono in quarantena, in quanto la ragazza nei giorni scorsi si trovava in quarantena preventiva.

 

Agli studenti venuti in contatto con la ragazza verrà data la possibilità di sottoporsi volontariamente ad un test. Ulteriori misure saranno valutate nei prossimi giorni.

 

Nei giorni scorsi erano emersi altri casi (QUI L'ARTICOLO) all'Ite “Falcone e Borsellino” e il Liceo “Dante Alighieri” a Bressanone. A Merano un focolaio era stato individuato all'istituto superiore Gandhi, la prima struttura costretta a chiudere completamente da quando è ripartita la scuola in regione.  Sono stati coinvolti, poi, altri cinque istituti di diversi gradi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 13:55

Il vicepresidente della provincia di Bolzano ha fatto l'annuncio sui social. E pensare che in Trentino il primo cittadino del capoluogo è stato attaccato proprio dalla Giunta provinciale per la scelta presa ieri. Per Failoni ''danno enorme per l'economia della città di Trento e per l'immagine dell'intero Trentino''

19 ottobre - 21:19

C'è tempo fino a domenica 15 novembre per inviare le proprie fotografie. I punti forti nella selezione degli scatti sono creatività, originalità, qualità della fotografia e aderenza al tema. Mediocredito: "E' sufficiente munirsi di smartphone e tablet. Le immagini poi vengono giudicate da una commissione di esperti"

20 ottobre - 09:55

Un uomo 66enne alla guida della sua Alfa Romeo si è schiantato contro un muretto a Bardolino. Perso il controllo del mezzo, ha sbandato e si è scontrato contro una recinzione, rimanendo incastrato. Sul luogo i vigili del fuoco lo hanno estratto con le pinze idrauliche, consegnandolo poi alle cure dei medici

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato