Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, studente positivo in un istituto. Scatta il protocollo sanitario: una classe in quarantena

E' successo al Degasperi di Borgo Valsugana, l'azienda sanitaria ha comunicato l'esito positivo del test nelle scorse ore alla scuola e sono stati informati i genitori 

Di gf - 25 September 2020 - 08:21

TRENTO. Dopo il caso di contagio alla scuola Sacra Famiglia di Trento (Qui l'articolo) sono stati attivati i protocolli sanitari anche per un altro istituto. Questa volta si tratta dell'Istituto Degasperi di Borgo Valsugana nel quale è stato trovato uno studente positivo.

 

E' stato lo stesso sindaco Enrico Galvan a comunicarlo alla cittadinanza precisando che l'azienda sanitaria assieme al gruppo di lavoro covid della scuola secondo i protocolli ha predisposto la quarantena per la classe dove si trovava il giovane che ora svolgerà le attività didattiche a distanza.

 

Il giovane il 17 settembre ha frequentato per l'ultima volta la scuola per poi rimanere a casa con l'insorgere dei primi sintomi. Ha effettuato il test e le scorse ore sono arrivati i risultati del contagio. Al momento la situazione risulta essere sotto controllo, non ci sono altri sintomi per gli altri compagni di classe.

 

A sottoporsi a tamponi saranno anche gli insegnati che nei giorni scorsi hanno frequentato la classe dove era presente il giovane risultato positivo.

 

“Come vediamo – ha spiegato il sindaco Galvan ai cittadini – il virus è ancora presente e quindi per la salute vostra e dei vostri cari vi prego di prestare sempre la massima attenzione. Ribadisco la necessità di rispettare le regole imposte e in particolare l'uso della mascherina nei luoghi chiusi e dove non si riesca a rispettare le distanze interpersonali”


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 giugno - 15:12
L'incidente è avvenuto in val Venosta: un impatto tra un'auto e un mezzo pesante. Un bambino di 5 anni è stato trasportato all'ospedale di Bolzano
Ambiente
30 giugno - 13:23
Il mare è entrato nel fiume Po per 30 km e non era mai successo: record del cuneo salino.  Oggi l'Osservatorio crisi idriche [...]
Economia
29 giugno - 16:52
In seguito alla decisione della Russia di tagliare le forniture di gas all'Italia, i prezzi della materia prima sono schizzati alle stelle: ciò [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato