Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, anche in Trentino al via l'indagine di sieroprevalenza. Saranno coinvolti 48 Comuni e oltre 4300 cittadini

L'indagine a livello nazionale coinvolgerà 150 mila persone. Permetterà di capire il livello di diffusione del virus nel Paese e di pianificare le prossime fasi e il ritorno all’attività

Pubblicato il - 14 maggio 2020 - 18:19

TRENTO. Saranno 48 i comuni trentini che prenderanno parte all'indagine nazionale sulla sieroprevalenza voluta dal Governo e che nasce dalla necessità di disporre con urgenza di studi epidemiologici e statistiche affidabili e complete sullo stato immunitario della popolazione.

 

“L’indagine a campione sulla sieroprevalenza ci permetterà di capire il livello di diffusione del virus nel Paese e di pianificare le prossime fasi e il ritorno all’attività. È uno dei cinque punti della nostra strategia sanitaria insieme al rafforzamento della rete territoriale, ai Covid-Hospital dedicati, alla App di tracciamento e assistenza a distanza e al mantenimento di misure di distanziamento sociale e di protezione individuale. Il nostro Servizio sanitario nazionale deve rafforzarsi per rispondere a questa nuova grande sfida” ha spiegato il ministro della Salute, Roberto Speranza.

 

Il progetto nazionale prevede il coinvolgimento di 150 mila persone e di queste 4384 saranno trentine.

 

“Questa indagine – ha spiegato il presidente Maurizio Fugatti – ha il ruolo di definire l'estensione dell'infezione da Covid testando un certo numero di persone”.

 

Per quanto riguarda i comuni di Trento, Pergine e Riva, i punti di prelievo di riferimento saranno quelli dell'azienda sanitaria mentre per gli altri saranno istituti dei punti ad hoc dalla Croce Rossa.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 aprile - 20:14
Trovati 88 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 159 guarigioni. Sono 1.413 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
17 aprile - 20:51
L'allerta è scattata a Piazzo di Villa Lagarina. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e carabinieri. I giovani trasferiti in ospedale per [...]
Montagna
17 aprile - 20:17
Il tema è quello della realizzazione di una strada/sentiero anche per i disabili in Val di Mello in provincia di Sondrio ma vale per qualsiasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato