Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, è morto don Luigi Pezzi. Lutto nella Chiesa trentina, in un mese 9 sacerdoti deceduti

Il prezzo che la Chiesa trentina sta pagando a causa della pandemia è molto alto. Don Luigi Pezzi, infatti, è il nono sacerdote diocesano scomparso nel solo mese di novembre

Pubblicato il - 23 novembre 2020 - 09:12

TRENTO. Sarà celebrato domani, a Campodenno, alle 14.30, il funerale di don Luigi Pezzi.

 

Il sacerdote di 94 anni, dopo aver contratto il coronavirus, non è più riuscito a riprendersi e le sue condizioni sono peggiorate con il passare dei giorni fino al decesso.

 

Il prezzo che la Chiesa trentina sta pagando a causa della pandemia è molto alto. Don Luigi Pezzi, infatti, è il nono sacerdote diocesano scomparso nel solo mese di novembre.

 

Originario di Campodenno, è stato ordinato a Trento nel 1954. Fu inizialmente vicario parrocchiale a Strigno (1954-1957) e poi a Montagnaga di Piné (1957-1964). Quindi divenne parroco a Novaledo (1964-1974), Romeno (1974-1991), e a Marter (1991-2012), paese dove poi ha risieduto fino al 2016, anno in cui si è trasferito alla Casa del Clero, dove è spirato dopo aver contratto il Covid.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
27 novembre - 10:12
Il consigliere provinciale e capogruppo di Fratelli d'Italia, Claudio Cia: "Non ci sono colpe del dg il quale si esprime in buona fede e perché, [...]
Montagna
27 novembre - 09:03
I tre, dicono i soccorritori intervenuti nella zona di Livinallongo del Col di Lana (Belluno), erano rimasti bloccati dal buio durante il rientro [...]
Cronaca
27 novembre - 08:48
Marco Delaini era conosciuto in tutto il lago di Garda, il 48enne era il titolare della Trattoria Fornico di Gargnano. I famigliari hanno lanciato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato