Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, è morto don Luigi Pezzi. Lutto nella Chiesa trentina, in un mese 9 sacerdoti deceduti

Il prezzo che la Chiesa trentina sta pagando a causa della pandemia è molto alto. Don Luigi Pezzi, infatti, è il nono sacerdote diocesano scomparso nel solo mese di novembre

Pubblicato il - 23 novembre 2020 - 09:12

TRENTO. Sarà celebrato domani, a Campodenno, alle 14.30, il funerale di don Luigi Pezzi.

 

Il sacerdote di 94 anni, dopo aver contratto il coronavirus, non è più riuscito a riprendersi e le sue condizioni sono peggiorate con il passare dei giorni fino al decesso.

 

Il prezzo che la Chiesa trentina sta pagando a causa della pandemia è molto alto. Don Luigi Pezzi, infatti, è il nono sacerdote diocesano scomparso nel solo mese di novembre.

 

Originario di Campodenno, è stato ordinato a Trento nel 1954. Fu inizialmente vicario parrocchiale a Strigno (1954-1957) e poi a Montagnaga di Piné (1957-1964). Quindi divenne parroco a Novaledo (1964-1974), Romeno (1974-1991), e a Marter (1991-2012), paese dove poi ha risieduto fino al 2016, anno in cui si è trasferito alla Casa del Clero, dove è spirato dopo aver contratto il Covid.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 12:48
Focolaio nell’Rsa di Pergine Valsugana: 5 positivi fra gli ospiti e uno fra i sanitari. Il presidente: “La procedura di controllo è scattata [...]
Cronaca
06 dicembre - 11:37
Rimane difficile anche la situazione negli ospedali del territorio con 98 i ricoveri in area medica, [...]
Cronaca
06 dicembre - 12:16
Stando a una prima ricostruzione al vaglio delle forze dell’ordine i veicoli coinvolti sono un furgone e due auto. I sanitari si sono occupati [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato