Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, un solo caso nelle ultime 24 ore, contagiato un minorenne. Nessun decesso. Oltre 1.200 tamponi analizzati

Il totale sale a 5.487 casi, mentre sono 470 le vittime legate a Covid-19 da inizio epidemia. Sono stati analizzati 1.290 tamponi (461 letti da Apss, 566 da Cibio e 263 da Fondazione Mach), e un test è risultato positivo. Le forze dell'ordine proseguono inoltre l'attività: ieri sono state controllate 1.856 persone e 482 esercizi commerciali, nessuna sanzione

Pubblicato il - 02 July 2020 - 18:09

TRENTO. Nessun decesso e un nuovo contagio. Questo l'aggiornamento della Provincia e dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari nel bollettino odierno, giovedì 2 luglio, relativo all'emergenza Covid-19.

 

L'unico caso riscontrato nelle ultime 24 ore è relativo a un minorenne. C'è un solo paziente ricoverato in ospedale ma non nel reparto di terapia intensiva.  

 

Il totale sale a 5.487 casi, mentre sono 470 le vittime legate a Covid-19 da inizio epidemia.

 

Sono stati analizzati 1.290 tamponi (461 letti da Apss, 566 da Cibio e 263 da Fondazione Mach), e un test è risultato positivo.

 

Le forze dell'ordine proseguono inoltre l'attività: ieri sono state controllate 1.856 persone e 482 esercizi commerciali, nessuna sanzione. 

 

Nessun decesso e un nuovo contagio. Questi i dati registrati in Alto Adige nelle ultime 24 ore per quanto riguarda l'emergenza coronavirus.

 

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 577 tamponi, un test positivo. Il totale sale a 2.642, mentre restano 292 i morti legati a Covid-19. A livello provinciale l'Azienda sanitaria dell'Alto Adige informa che ad oggi (2 luglio) ha effettuato in totale 84.423 tamponi su 41.686 persone.

 

Nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 5 pazienti affetti da Covid-19. Sono 6 le persone ospitate come casi sospetti presso le strutture dell'Azienda sanitaria.

 

Una persona affetta da Covid-19 è ricoverata in un reparto di terapia intensiva delle strutture ospedaliere provinciali, mentre non c'è più alcun paziente altoatesino affetto da Covid-19 ricoverato in reparti di terapia intensiva all'estero (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 giugno - 15:30
Per il terzo giorno consecutivo non sono stati registrati decessi legati al Covid. Stabile la situazione negli ospedali dove i pazienti Covid [...]
Politica
20 giugno - 14:29
Sul palco della manifestazione “Prima l'Italia”, insieme al leader del Carroccio Matteo Salvini e agli altri governatori leghisti, il [...]
Cronaca
20 giugno - 13:32
Nelle ultime ore si è fatta largo l’ipotesi di un incidente avvenuto nelle acque del lago di Garda con un motoscafo che avrebbe travolto la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato