Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, nuova ordinanza di Fugatti per studenti con bisogni educativi speciali: dal non obbligo della mascherina alle eccezioni nel distanziamento

L'ordinanza è stata pubblicata questa mattina. Riguarda le disposizioni per la riapertura dei servizi didattici ed educativi di istruzione e formazione professionale, provinciali e paritari, del primo e secondo ciclo per i servizi a favore degli alunni e alunne, studenti e studentesse con bisogni educativi speciali

Pubblicato il - 24 giugno 2020 - 10:19

TRENTO. E' stata emanata dal presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, una nuova ordinanza con all'interno le disposizioni per la riapertura dei servizi didattici ed educativi di istruzione e formazione professionale, provinciali e paritari, del primo e secondo ciclo, per i servizi a favore degli alunni e alunne, studenti e studentesse con bisogni educativi speciali.

 

All'interno sono indicate le regole da seguire e che riguardato particolari e delicate situazioni che si possono incontrare a scuola.

 

Nel rispetto della distanza di un metro, per esempio, la gestione degli studenti con disabilità certificata deve essere pianificata anche in riferimento alla tipologia di disabilità e alle risorse professionali specificatamente dedicate, tenendo conto in particolare degli aspetti di supporto psicologico e relazionale dello studente che sono gestiti caso per caso con attenzione alla disabilità dello stesso e alle modalità di accoglienza e erogazione del servizio organizzate dalla scuola.

 

In questi casi, non essendo sempre possibile garantire il distanziamento fisico dallo studente, può essere previsto per il personale l’utilizzo di ulteriori dispositivi. Unitamente alla mascherina chirurgica guanti in nitrile e dispositivi di protezione per occhi, viso e mucose.

 

Tra le indicazioni vi è quella per il personale e lo studente di indossare la mascherina. Se, però, lo studente non riesce a indossare la mascherina in ragione della sua disabilità, oppure non sia in grado di indossarla adeguatamente, non è soggetto all'obbligo.

 

Qui l'ordinanza completa

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 05:01

Ieri l'incontro in Quinta Commissione provinciale tra i rappresentanti del Consiglio del sistema educativo e il direttore del dipartimento prevenzione dell'Apss. Sul tavolo anche le questioni sollevate da il Dolomiti sui tempi che si allungano per sapere l'esito dei tamponi per gli studenti (e si traducono in lunghi isolamenti anche per i genitori) e i test antigenici. Ecco cosa è emerso

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato