Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, ordinanza di Fugatti: torna l'acquisto dei biglietti sui mezzi pubblici. Avanti con mascherine e distanziamento

L'ultima ordinanza del presidente della Provincia di fatto sposta al 30 agosto tutte le misure in essere e in qualche caso prolunga già la durata fino al 15 ottobre (ecco il testo completo)

Pubblicato il - 02 agosto 2020 - 19:15

TRENTO. Mascherine nei luoghi chiusi e laddove si verificano assembramenti, distanziamento sociale, regole per l'accesso a negozi, ristornati e attività produttive: tutto prorogato fino al 30 agosto. Lo ha deciso il presidente della Provincia Fugatti con un'ordinanza datata 30 luglio e che ha, come vero, grande cambiamento, un sempre più intenso ritorno alla normalità sui mezzi pubblici in questo caso, per quanto riguarda l'acquisto dei biglietti. 

 

Dal 5 agosto, infatti, si potranno tornare a comprare i ticket sugli autobus, sulle corriere e sui treni del trasporto locale ed extraurbano (e si riattiveranno anche i controlli a bordo).

 

Per il resto si prosegue come si stava facendo nelle scorse settimane visto che l'ordinanza (la numero 83 del governatore del Trentino) si limita a prorogare le misure anti-Covid in vigore, come l'uso della mascherina e le prescrizioni sul distanziamento, fino al 30 agosto. E quindi si dovrà proseguire a rispettare le regole già adottate anche sui luoghi di lavoro (qui sotto le linee guida aggiornate), durante gli eventi pubblici e in ogni aspetto della vita.

 

Inoltre l'ordinanza recepisce il fatto che il Governo nazionale ha prorogato lo stato di emergenza fino al 31 ottobre e così molte delle misure previste in altre ordinanze, con questa, sono già state prorogate fino al 15 ottobre.

 

 

 

 
 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
21 aprile - 15:39
Per i portavoce dei biodistretti di Trento, Gresta e Valle dei Laghi il ddl promosso dall'assessora Zanotelli è da bocciare: ''I tempi [...]
Montagna
21 aprile - 12:03
Nonostante il periodo di lockdown, il numero di interventi in ambiente montano nel 2020 è aumentato di 73 unità rispetto al 2019, anno in cui gli [...]
Cronaca
20 aprile - 16:11
C'è perplessità riguardo alla recente decisione della Provincia di autorizzare la permuta dell'ex Villa Rosa con Castel Valer, il castello [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato