Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, troppe persone in passeggiata. Arriva l'ordinanza del sindaco: ''Chiudo il lungolago''. La Protezione civile: ''Controlli difficili''

E' successo a Desenzano e l'ordinanza entra in vigore da oggi. Purtroppo l'eccessiva presenza di persone in passeggiata ha creato non pochi problemi di controlli e rispetto delle distanze 

Pubblicato il - 10 May 2020 - 11:59

DESENZANO. Ci sono troppe persone che passeggiano senza che via sia il rispetto le regole per il contenimento del coronavirus. Una situazione che ha portato il sindaco a disporre una ordinanza urgente che in sostanza chiude il lungolago.

 

E' successo a Desenzano e la decisione è arrivata dopo gli inviti da parte dell'Amministazione alla popolazione di fare attenzione e non creare assembramenti e rispettare le distanze di sicurezza. Inviti che non sono stati seguiti ed ecco che il sindaco Malinverno ha deciso di provvedere con una nova ordinanza. (QUI IL TESTO COMPLETO)

 

All'interno del provvedimento viene spiegato che il report dell'Associazione di Protezione Civile del Basso Garda evidenzia come sabato 9 maggio nella passeggiata lungo il lago si sono registrate una eccessiva quantità di persone e la consguente difficoltà di poter garantire il prescritto distanziamento sociale e a poter effettuare efficaci controlli.

 

Da qui la decisione di vietare nell'intera area qualsiasi attività con la chiusura al transito pedonale del tratto di passeggiata da Villa De Asmundis alla Maratona e dalla Zattera a Villa Bober.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 Sep 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
24 settembre - 19:13
Una lettera per chiedere maggiori controlli contro le speculazione sugli alpeggi è stata consegnata all’assessora Zanotelli, i pastori [...]
Economia
24 settembre - 19:20
Al teatro Sociale di Trento i maggiori esponenti del movimento calcistico a livello italiano hanno cercato di rispondere alle questioni più [...]
Cronaca
24 settembre - 18:22
In Veneto, fino alla fine di settembre, è stata sospesa la caccia per diverse specie di uccelli migratori, inoltre sarà vietato l’utilizzo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato