Contenuto sponsorizzato

FOTO e VIDEO. Spaventa l'Adige: suona la sirena, inizia l'evacuazione a Egna. A San Michele preoccupa il ponte ferroviario

Il Comune di Egna invita le persone coinvolte in questa attività a trovare riparo dai parenti, mentre la palestra della scuola media in lingua tedesca in via Bolzano è stata messa a disposizione come alloggio d'emergenza. Si attende l'onda di piena e il corso d'acqua viene monitorato nella sua interezza

Di L.A. - 30 agosto 2020 - 17:39

TRENTO. Sono suonate le sirene a Egna e sono iniziate le operazioni di evacuazione di via Stazione, via San Roccovicolo Nuovo, via Isola di Sopra, via Isola di Sotto, via Josef Maria Pernter, zona artigianale Sud e zona artigianale Nord. Il Comune invita le persone coinvolte in questa attività a trovare riparo dai parenti, mentre la palestra della scuola media in lingua tedesca in via Bolzano è stata messa a disposizione come alloggio d'emergenza.

 

 

Tantissima pioggia è caduta nelle ultime 24 ore e i fiumi sono diventati degli osservati speciali. Nella zona della Bassa Atesina, a San Michele e a Nave San Rocco l'acqua passa a pelo sotto alcuni ponti e già dalle 10.10 a Bronzolo il fiume aveva raggiunto un livello di 4,5 metri, era stata attivata la Centrale distrettuale d'intervento. Alle 11 aveva superato i 5 metri. Inoltre, sono state occupate le postazioni d'osservazione lungo l'Adige a Bronzolo (Qui articolo).

I vigili del fuoco trentini monitorano gli argini e hanno già preso alcune contromisure per gestire le criticità. A San Michele preoccupa il materiale detritico che si accumula all'altezza del ponte ferroviario della Trento-Malè, presidi anche a Faedo. L'Adige viene presidiato in tutta la sua estensione in quanto si attende l'onda di piena che dovrebbe arrivare a ore, anche a Rovereto sono state messe in sicurezza diverse zone dai pompieri.

A Verona invece il fiume ha superato il livello di guardia, l'attenzione è altissima e si valuta l'apertura della galleria Adige-Garda in caso di necessità (Qui articolo). La situazione viene costantemente monitorata.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 09:05

Il maxitamponamento avvenuto attorno alle 6.30 della mattina di giovedì 21 gennaio ha provocato non pochi disagi. Molti, almeno 10, i veicoli coinvolti all'imbocco della galleria dei Crozi. Viabilità completamente bloccata in direzione Trento, con code anche nelle strade alternative, verso Cognola da Civezzano e verso Valsorda da Bosentino

20 gennaio - 21:04

Le opposizioni chiedevano di conoscere “tutte le informazioni che sono state raccolte dall’Azienda Sanitaria e dall’Assessorato in questi mesi” ma la Provincia ha comunicato solo dati già conosciuti, omettendo di rispondere sulle tempistiche dei tamponi molecolari di controllo

21 gennaio - 07:44

Traffico in tilt sulla Ss 47 a causa del ghiaccio che si è creato nel corso della notte. L'allarme da parte della Protezione civile per un possibile gelicidio era arrivato ieri pomeriggio 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato