Contenuto sponsorizzato

Orsi, dopo M49 e JJ4 la Provincia vuole radiocollarare un cucciolo: ''Troppo confidente''. Fugatti e Zanotelli andranno a Roma per incontrare Costa

L'incontro avrà come obiettivo la discussione sulla gestione dei grandi plantigradi in Trentino. Intanto oltre al monitoraggio di M49 e JJ4 si sta anche seguendo un cucciolo che si avvicina troppo di frequente alla case per munirlo di radiocollare

 

Pubblicato il - 07 agosto 2020 - 13:47

TRENTO. Mercoledì prossimo il presidente Maurizio Fugatti e l'assessora Giulia Zanotelli saranno ricevuti a Roma dal ministro per l'Ambiente, Sergio Costa.

 

Un appuntamento molto atteso visto che sul tavolo c'è la questione della gestione degli orsi e dei lupi in Trentino. “Il nostro obiettivo – ha spiegato l'assessora Zanotelli – è quello di arrivare alla discussione di un piano di gestione per la presenza dei grandi carnivori sul nostro territorio. Al di là di una soglia di sopportazione di grandi carnivori si discuterà anche sulle modalità da usare per trattare gli esemplari pericolosi e problematici”.

 

Per quanto riguarda l'orso, l'ultimo rapporto registra sul nostro territorio la presenza da 82 a 93 esemplari. Numeri questi che, secondo quando spiegato da Fugatti, sono eccessivi. “Qui siamo in sovraffollamento – spiega – visto che riusciremmo a gestirne una sessantina. Al ministro chiederemo dove portare i soggetti pericolosi ma anche quelli che sono in eccesso in Trentino”.

 

Al momento da parte della Provincia, ha spiegato l'assessora, le operazioni di monitoraggio sono concentrate su JJ4 e M49 ma non solo. L'attenzione riguarda ad un cucciolo che si trova nella zona di Cavedago. “E' un orso piccolo – ha spiegato Zanotelli – che però ha già iniziato ad avvicinarsi alle abitazioni e non solo. Sono diverse le segnalazioni attivate e per questo l'attività prevista è quella della cattura per il radiocollaraggio e il rilascio”. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

30 settembre - 19:33
Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.422 tamponi, 37 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 1,53%. Sono 14 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 3 cittadini si trovano in alta intensità. Sono 5.569 i guariti da inizio emergenza e 574 gli attuali positivi
30 settembre - 18:41

Sarà possibile prenotare un appuntamento (dal 2 ottobre anche online) dal proprio medico di famiglia, negli ambulatori o con la formula del drive through. Al via la campagna per vaccinare le fasce a rischio della popolazione, Apss: “La procedura è sicura inoltre chi è vaccinato evita di ammalarsi di influenza e semplifica la diagnosi della malattia da coronavirus

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato