Contenuto sponsorizzato

Semina il panico in auto, scappa e abbandona il mezzo ma poi va al Comando per sapere che fine ha fatto la sua Golf

Protagonista della mattinata di follia un giovane veronese di 28 anni con a bordo altre quattro persone. Il giovane una volta recatosi dalla polizia municipale ha finto di non essere la persona alla guida ma è stato subito riconosciuto. Non aveva mai conseguito la patente

Pubblicato il - 12 agosto 2020 - 13:39

BOLZANO. Ha seminato il panico alla guida di una Golf quando, con a bordo quattro persone, è sfrecciato, contromano, a fianco alla pattuglia della polizia municipale che in un attimo si è girata e si è messa all'inseguimento. La polizia municipale di Bolzano ha denunciato R.B. un 28enne residente a Verona, che ieri alle 7.30 del mattino stava percorrendo in discesa la rampa che da ponte Palermo porta verso la zona industriale.

 

Il giovane stava guidando una Golf e a bordo si trovavano, in totale, cinque persone compreso lui e viaggiava ad alta velocità in senso vietato. Gli agenti, come detto, si sono messi all’inseguimento e lui, allora, ha accelerato sfiorando alcuni veicoli e tentando, poi, di speronare l’auto della municipale. Arrivato in un vicolo cieco si è dovuto fermare e ha dovuto abbandonare il mezzo. I cinque si sono dati alla fuga a piedi. Le indagini avviate immediatamente hanno stabilito che non si trattava di un veicolo rubato e che il proprietario era residente a Verona

 

Ma, qualche ora più tardi, è stato lo stesso giovane a presentarsi al comando di via Galilei per avere informazioni sulla sua macchina, che nel frattempo era stata rimossa. Inizialmente ha negato di esserne stato alla guida ma gli agenti della pattuglia lo hanno subito riconosciuto. Nella prosecuzione degli accertamenti è risultato che il ragazzo era sprovvisto della patente di guida perché mai conseguita. A suo carico sono scattate una serie di pesanti sanzioni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

30 settembre - 19:33
Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.422 tamponi, 37 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 1,53%. Sono 14 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 3 cittadini si trovano in alta intensità. Sono 5.569 i guariti da inizio emergenza e 574 gli attuali positivi
30 settembre - 18:41

Sarà possibile prenotare un appuntamento (dal 2 ottobre anche online) dal proprio medico di famiglia, negli ambulatori o con la formula del drive through. Al via la campagna per vaccinare le fasce a rischio della popolazione, Apss: “La procedura è sicura inoltre chi è vaccinato evita di ammalarsi di influenza e semplifica la diagnosi della malattia da coronavirus

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato