Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, ancora varianti in Alto Adige: emersi altri 3 casi di sudafricana e 2 di nigeriana

L'Azienda sanitaria altoatesina ha comunicato l'individuazione di 5 nuovi casi di variante, 3 appartenenti a quella sudafricana e 2 a quella nigeriana. I Comuni interessati sono quelli di Fortezza e di Bolzano

Pubblicato il - 30 marzo 2021 - 16:12

BOLZANO. Altri 5 casi di variante in Alto Adige. Dopo i 5 di sudafricana e i 7 di nigeriana comunicati nella giornata di lunedì 29 marzo, nelle ultime 24 ore sono stati individuate altre infezioni analoghe. 3 di queste riguardano la cosiddetta variante sudafricana (1351) e altre 2 quella nigeriana (1525).

 

A essere interessati dai casi delle due mutazione del virus Sars-Cov-2 sono in particolare i Comuni di Fortezza e di Bolzano. Secondo una panoramica svolta dall'Azienda sanitaria altoatesina sulle varianti, in provincia è quella inglese a “farla da padrone”. Con il 76,96% è questa la più diffusa rispetto ai tamponi sottoposti a sequenziamento. A seguire vi è poi la mutazione sudafricana, con il 5,67%, mentre nel 10,99% dei casi i campioni sequenziati hanno fatto emergere altri tipi di variante. Nessuna di queste è di brasiliana.

 

“L'emergere delle diverse varianti dimostra che è ancora molto importante seguire le regole di prevenzione – ha puntualizzato l'Azienda sanitaria alla luce delle infezioni emerse – mantenere le distanze, osservare l'igiene delle mani e indossare una mascherina. Regole che continuano ad essere all'ordine del giorno per contenere la diffusione del virus e delle sue varianti”.

 

Nonostante queste varianti, i dati del contagio in Alto Adige registrano da settimane segni di flessione.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 aprile - 20:14
Trovati 88 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 159 guarigioni. Sono 1.413 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
17 aprile - 20:51
L'allerta è scattata a Piazzo di Villa Lagarina. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e carabinieri. I giovani trasferiti in ospedale per [...]
Montagna
17 aprile - 20:17
Il tema è quello della realizzazione di una strada/sentiero anche per i disabili in Val di Mello in provincia di Sondrio ma vale per qualsiasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato