Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, nuovi casi di variante in Alto Adige: rilevati 12 casi di nigeriana e 1 di sudafricana

L'Azienda sanitaria dell'Alto Adige comunica il rilevamento di 13 nuovi casi variante, dei quali 12 di nigeriana e 1 di sudafricana. I Comuni coinvolti sono quelli di Bolzano e di Gaies

Pubblicato il - 06 April 2021 - 17:34

BOLZANO. Sono 13 i nuovi casi di variante registrati in Alto Adige. A farla da padrona è quella nigeriana (B.1.525) che riguarda 12 dei casi analizzati, tutti nel Comune di Bolzano. Il restante caso invece è di variante sudafricana (B.1.351) ed è stato rilevato nel Comune di Gaies.

 

“L'emergere delle diverse varianti – puntualizza l’Azienda sanitaria - dimostra che, ancora una volta, è molto importante continuare a seguire le norme di prevenzione: mantenere le distanze, osservare l'igiene delle mani e indossare una mascherina. Si tratta di comportamenti da adottare quotidianamente per contenere la diffusione del virus e delle sue varianti”.

 

Gli ultimi aggiornamenti diffusi domenica 30 marzo parlavano di soli 5 casi di varianti (meno della metà di quelli registrati oggi), di cui 3 di sudafricana e 2 di nigeriana. Sembrano quindi aumentare i casi di varianti, soprattutto di quella nigeriana, che nel capoluogo altoatesino ha decisamente alzato i propri numeri. Tuttavia non è possibile dirlo con certezza dato che non sono stati diffusi i numeri dei campioni sequenziati.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
28 novembre - 15:53
Si tratta di famiglie 'in uscita' da due progetti (Sei e Alice), in scadenza a dicembre 2022, realizzati in collaborazione con [...]
Cronaca
28 novembre - 16:52
Grande cordoglio per la morte del 18enne Davide Bon vittima di un grave incidente con la moto
Cronaca
28 novembre - 13:06
I due sono responsabili di molteplici episodi di rapina e di una rissa, fatti peraltro aggravati, talvolta, dal porto di armi bianche
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato