Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, stop al fumo vicino alle fermate del trasporto pubblico e in prossimità delle scuole. A Verona multe fino a 3 mila euro

La decisione è arrivata con un'ordinanza firmata oggi dal sindaco del comune di Verona, Federico Sboarina. Si stabilisce anche l’obbligo del distanziamento interpersonale di almeno 3 metri, in via continuativa, tra il fumatore e ogni altra persona presente

Pubblicato il - 05 March 2021 - 12:08

VERONA. A partire da domani a Verona ci sarà il divieto su tutto il territorio comunale di fumare, anche con dispositivi elettronici, nel raggio di 15 metri dalla segnaletica verticale che indica le fermate del trasporto pubblico o alla stessa distanza dagli ingressi degli istituti scolastici di ogni ordine e grado inclusi i servizi per l’infanzia, qualora siano presenti altre persone

 

Lo ha stabilito il sindaco Federico Sboarina che già nei giorni scorsi si era detto preoccupato per la nuova crescita dei contagi decidendo quindi di proseguire per la linea dura per arginare le possibili situazioni  di contagio. Per fumare, infatti, occorre togliere la mascherina che si deve usare all'aperto e questo può creare dei rischi sia per la persona che per gli altri.

 

 

Il sindaco, con l'ordinanza numero 32 pubblicata proprio oggi ed efficace fino al 6 aprile, stabilisce anche l’obbligo del distanziamento interpersonale di almeno 3 metri, in via continuativa, tra il fumatore e ogni altra persona presente, fatti salvi plateatici e aree di somministrazione dei pubblici esercizi dove trova applicazione il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro.

 

Non mancheranno le sanzioni. L'inottemperanza al divieto imposto dall'ordinanza è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria prevista dall'articolo 4 del decreto legge 25 marzo 2020 n. 19 pari ad una somma che va dai 400 euro ai 3 mila euro.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 July - 17:49
L’aggredito è stato trasferito d’urgenza in ospedale dove si trova tutt’ora ricoverato con una ferita a un polmone. Il 58enne invece è [...]
Economia
07 July - 15:14
Nelle scorse ore la notizia che una catena come Conbipel ha deciso di chiudere il punto vendita in via del Simonino. Se prima c'erano il covid e i [...]
Ambiente
06 July - 19:12
I Marlene Kuntz si sono esibiti in concerto al laghetto ai Piani del Vioz nel Parco Nazionale dello Stelvio facendo arrabbiare gli ambientalisti: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato