Contenuto sponsorizzato

Covid-19, Failoni: "Pronti per stagione sciistica in sicurezza, in Trentino situazione sotto controllo"

In Trentino, ha dichiarato l'assessore al Turismo Roberto Failoni, la situazione epidemiologica è sotto controllo e la buona copertura vaccinale mette la Provincia di Trento in condizione di “poter accogliere chi intende passare le proprie vacanze sugli sci o a vedere i mercatini e le altre attrazioni turistiche del nostro territorio”

Pubblicato il - 24 November 2021 - 18:19

TRENTO. La situazione epidemiologica in Trentino è “sotto controllo” e per i turisti che intendono venire ci sono “regole e condizioni che garantiscono sicurezza e tranquillità”: la Provincia di Trento, in poche parole, è "pronta a partire con la stagione dello sci". A sottolinearlo è l'assessore provinciale al Turismo Roberto Failoni, secondo cui “grazie ad una poderosa campagna di vaccinazione, il Trentino non sta rischiano la zona rossa e la stagione dello sci è pronta a partire in tranquillità per tutti”.

 

L'intervento dell'assessore arriva anche per evitare ogni confusione, ribadisce Piazza Dante “con altri territori che vivono una condizione difficile in questa quarta ondata da Covid”, un riferimento non troppo velato all'allarmante situazione che si trova a vivere in questo momento la Provincia Autonoma di Bolzano, con numeri da zona gialla e alcuni comuni già “rossi” (Qui Articolo). “La situazione epidemiologica in Trentino – sottolinea Failoni – è ben diversa da altre situazioni vicine e più complesse, e risulta sotto controllo come pure la condizione dei ricoveri ospedalieri e delle terapie intensive. La buona copertura vaccinale, che per la popolazione over 12 è pari all'85,1%, è un altro elemento che contribuisce a una situazione di sicurezza per la salute di chi vive in Trentino e dei turisti”.

 

Le regole per ridurre i contagi sono applicate e rispettate dai cittadini e dagli ospiti, sottolinea l'assessore provinciale: “Abbiamo tutte le condizioni per poter accogliere in Trentino chi intende passare le proprie vacanze sugli sci o per vedere i mercatini e le altre attrazioni turistiche del nostro territorio. Gli impianti sono già partiti o stanno partendo, le piste sono perfette e ci sono tutte le condizioni per avere una stagione invernale sicura per i turisti che vorranno venire. Tutte le strutture ricettive, la ristorazione, i bar sono attrezzati per ospitare e accogliere gli ospiti e i clienti nel pieno rispetto delle regole anti-Covid”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 novembre - 20:42
Trovati 138 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 57 guarigioni. Sono 49 i pazienti in ospedale. Sono 830.700 le dosi di [...]
Cronaca
26 novembre - 19:58
Il giovane era scomparso ad ottobre dalla città tedesca di Ludwigshafen e questa mattina, in stato confusionale, ha avvicinato due agenti [...]
Cronaca
26 novembre - 19:03
Il governatore Arno Kompatscher: "Aumentare rapidamente il tasso di vaccinazione è il passo più importante da compiere per trascorrere [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato