Contenuto sponsorizzato

Covid19, focolaio al corso per maestri da sci. Nel bellunese una decina di contagi

L'iniziativa era stata promossa dal Collegio regionale Maestri di sci del Friuli Venezia Giulia a Les Deux Alpes (Francia). I partecipante provenivano da diverse regioni

Pubblicato il - 19 luglio 2021 - 12:12

BELLUNO. Un focolaio Covid19 durante un corso in Francia per aspiranti maestri di sci e snowboard. Sono circa una trentina i giovani allievi  risultati positivi nella giornata di venerdì al corso organizzato a Les Deux Alpes, in un ghiacciaio a tremila metri nella Savoia francese.

 

L'iniziativa era partita dal Collegio dei maestri del Friuli Venezia Giulia e nella delegazione facevano parte anche 13 bellunesi, 8 dei quali sono stati contagiati. Le persone risultate positive hanno tra i 19 e i 20 anni, e a queste si aggiunge anche un istruttore.

 

Le persone contagiate, viene spiegato dai responsabili, risiedevano nella stessa struttura alberghiera. Prima di accedere alla fase formativa era stato chiesto loro un test negativo al Covid o in alternativa l'avvenuta  vaccinazione ma nonostante le misure prese, purtroppo, non si è riusciti ad arginare il fenomeno pandemico.

 

Tutte le persone che hanno partecipato al corso si trovano in isolamento.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
28 gennaio - 20:19
Il vice presidente della Comunità del Garda ha commentato l'andamento dei livelli delle acque del lago dello scorso anno: "Sono state [...]
Politica
28 gennaio - 18:23
La presidente di Itea e candidata presidente della Provincia di Trento per Fratelli d'Italia è stata eletta nella Giunta esecutiva nazionale di [...]
Cronaca
28 gennaio - 18:29
C’è anche una carenza del 18% tra gli assistenti giudiziari: ne mancano 30 su 113 dipendenti. Questa mattina il bilancio [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato