Contenuto sponsorizzato

Green Pass, il Trentino si prepara all'obbligo della certificazione. In arrivo un nuovo camper vaccinale, Ruscitti: ''La pandemia non è sconfitta''

Incontro in Provincia tra imprenditori, assessorato e vertici Apss a una settimana dall’entrata in vigore del green pass obbligatorio sul lavoro. I rappresentanti delle categorie economiche aderenti al Coordinamento provinciale imprenditori hanno rimarcato l’importanza della vaccinazione come mezzo decisivo per poter ritornare a una situazione di normalità anche sui posti di lavoro

Pubblicato il - 08 October 2021 - 15:46

TRENTO. Un potenziamento delle postazioni per i tamponi nelle farmacie da un lato e dall'altro un ulteriore camper vaccinale che potrà girare la provincia per vaccinare le persone che lo vorranno. Queste alcune delle iniziative che Provincia, coordinamento imprenditori trentini e azienda sanitaria hanno intenzione di mettere in campo in vista del 15 ottobre quando entrerà in vigore l'obbligo per tutti i settori del green pass.

 

Un momento importante e anche molto delicato sul quale si stanno cercando sinergie per evitare criticità. Alla riunione che si è tenuta oggi oltre ai rappresentanti delle categorie imprenditoriali trentine, erano presenti il dirigente generale del Dipartimento salute e politiche sociali Giancarlo Ruscitti, il direttore generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale per i Servizi Sanitari Antonio Ferro e la dirigente del dipartimento prevenzione di Apss Maria Grazia Zuccali.

 

I rappresentanti delle categorie economiche aderenti al Coordinamento provinciale imprenditori hanno rimarcato l’importanza della vaccinazione come mezzo decisivo per poter ritornare a una situazione di normalità anche sui posti di lavoro. E' stata sottolineata la necessità di mandare un messaggio univoco relativamente all’importanza della vaccinazione anche e soprattutto nell’ambito lavorativo per poter ripartire con slancio e affrontare in tranquillità la prossima stagione invernale.

 

Nell’ottica di un lavoro sinergico, di comune accordo, si è deciso innanzitutto di creare un punto di riferimento, in capo all’Azienda Sanitaria, a disposizione dei rappresentanti delle categorie per fornire risposte rapide e univoche a tutti i quesiti che potranno sorgere in vista dell’entrata in vigore dell’obbligo di certificato verde sul lavoro. 

 

Dal canto suo, i dirigenti di Apss, hanno ribadito la massima disponibilità a garantire l’assistenza necessaria per la vaccinazione ai lavoratori. L’Azienda ha incontrato nelle settimane scorse l’Ordine dei farmacisti chiedendo di sensibilizzare le farmacie per aumentare le postazioni per l’effettuazione dei tamponi e ha dato la disponibilità di un ulteriore camper vaccinale per, sulla base di un calendario condiviso, raggiungere quelle zone della provincia e permettere così al maggior numero di lavoratori di vaccinarsi senza disagi.

 

Il dirigente generale del Dipartimento salute Ruscitti ha ribadito che “la pandemia, purtroppo, non è ancora stata sconfitta” e si è detto fiducioso nel senso civico dei cittadini a vaccinarsi, anche perché, ha ribadito dati alla mano, quanto la mancata vaccinazione impatti sul sistema sanitario, penalizzando le persone più fragili e i malati cronici. Tutto ciò a beneficio della salute di tutti e dell’impatto economico che la pandemia potrebbe ancora avere.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 08:05
E' successo poco dopo mezzanotte a Sarnonico. Un'auto è uscita di strada e si è schiantata contro un edificio per poi incendiarsi. Il [...]
Cronaca
19 ottobre - 06:01
Anche in Trentino non sono mancate le famiglie che hanno deciso di ritirare i propri figli da scuola perché non condividevano i protocolli [...]
Cronaca
18 ottobre - 19:43
Trovati 20 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 15 guarigioni. Sono 18 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato