Contenuto sponsorizzato

Maratona vaccinale, raggiunte le 53 mila prenotazioni. Ecco tutte le informazioni per aderire alla campagna, in cinque giorni possibili 100mila dosi di vaccino

Oltre ai sanitari e ai dipendenti della Provincia che si sono messi a disposizione per questa iniziativa scenderanno in campo, gli Ordini dei medici, degli infermieri e dei farmacisti, i Nuvola, la Croce Rossa, il Soccorso alpino, i Vigili del fuoco volontari e tutto il mondo della Protezione civile

Di G.Fin - 03 dicembre 2021 - 19:20

TRENTO. Partirà domani la tanto attesa maratona vaccinale che ad oggi vede circa 53 mila prenotazioni. Nello specifico sono state prenotate 50mila terze dosi alle quali si aggiungono circa 3mila prime dosi.

 

La maratona anti-Covid prevede la possibilità di somministrare 100mila dosi di vaccino in cinque giorni, fino all'8 dicembre, dalle 6 a mezzanotte in tutti i centri di somministrazione del territorio e nei punti prelievo degli ospedali.

 

Va detto che tutti i giorni a partire dalle 14 sarà possibile accedere ai centri vaccinali senza prenotazione (eccetto negli ospedali e nelle Rsa).

 

Oltre ai sanitari e ai dipendenti della Provincia che si sono messi a disposizione per questa iniziativa scenderanno in campo, gli Ordini dei medici, degli infermieri e dei farmacisti, i Nuvola, la Croce Rossa, il Soccorso alpino, i Vigili del fuoco volontari e tutto il mondo della Protezione civile.

 

I centri vaccinali sparsi sul territorio saranno aperti in via eccezionale dalle 6 alle 24 tranne Lavis che è operativo sulle 24 ore.

 

Come prenotare

Basta collegarsi al CUP online: https://cup.apss.tn.it/webportal/vaccinocovid/main/home

 

Chi può prenotare?

Tutti gli over 18 possono prenotare la dose «booster» di richiamo (terza dose).

Tutti gli over 12 che non hanno ancora cominciato il ciclo vaccinale possono prenotare prima e seconda dose.

Chi ha già un appuntamento fissato dopo l’8 dicembre può anticipare la terza dose senza disdire il vecchio appuntamento (attraverso la card «anticipo dose booster»)

Per prenotare devono essere trascorsi cinque mesi (150 giorni) dall’ultima somministrazione.

 

Dove ci si può vaccinare?

- dodici centri vaccinali Apss

- sei ospedali (punti prelievo)

- nuovo hub vaccinale di Lavis

- sei Rsa

- sala cooperazione Trento

 

Quando?

I centri vaccinali sono aperti dalle 6 alle 24 su prenotazione tranne Lavis che è operativo sulle 24 ore. Ogni giorno dopo le ore 18 verranno comunicati gli orari di accesso libero per la giornata successiva. Sabato 4 dicembre sarà possibile accedere senza appuntamento nei seguenti centri:

- dalle 14 alle ore 18 a Sèn Jan, Tonadico e Malé;

- dalle ore 14 alle ore 21 a Rovereto, Pergine, Cavalese, Mezzolombardo e Cles;

- dalle ore 14 alle ore 24 a Borgo Valsugana, Tione e Trento San Vincenzo;

- il Centro di Lavis sarà operativo H24.

 

Cosa serve?

Tessera sanitaria, modulo del consenso e scheda anamnestica già compilati. Tutti i moduli per il vaccino anti Covid-19 sono scaricabili dal sito dell’Azienda sanitaria: https://www.apss.tn.it/Documenti-e-dati/Modulistica/Moduli-vaccinazione-....

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 gennaio - 17:52
Il dirigente del Dipartimento salute e politiche sociale, Giancarlo Ruscitti: "Sono comportamenti che naturalmente stigmatizziamo, l'Azienda [...]
Cronaca
28 gennaio - 17:20
L'assessore all'istruzione ha parlato di 360 classi che rientreranno a scuola da qui a lunedì prossimo mentre il dirigente provinciale Ruscitti ha [...]
Cronaca
28 gennaio - 16:50
Sono stati trovati 1.586 positivi a fronte di 11.365 tamponi. E' stato registrato 1 decesso nelle ultime 24 ore. Cala il numero delle classi in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato