Contenuto sponsorizzato

Ritrovata una "piccola Pompei" sotto l'ex cinema Astra. A Verona spunta un piccolo tesoro

Un ritrovamento che fa tornare alla mente i resti di Pompei e delle altre città vesuviane. La Soprintendenza: "Un evento calamitoso, in questo caso un rogo, ha segnato improvvisamente la fine di queste architetture"

Di Mattia Sartori - 15 June 2021 - 13:22

VERONA. Sotto il cinema Astra si nascondeva un piccolo tesoro, una magnifica sorpresa portata alla luce in questi giorni: un complesso romano del II secolo. L’edificio, la cui funzione è ancora sconosciuta, si trova in ottimo stato di conservazione, con le pareti ancora affrescate di magnifici colori. Richiama alla mente i reperti di Pompei e infatti le cronache stanno già chiamando il sito “la piccola Pompei”.

 

Che lì sotto ci fosse qualcosa già lo si sapeva da circa vent’anni, ma è solo quest’anno che si è ripreso a scavare nell’ambito di un grande lavoro di riqualificazione voluto dai proprietari dell’edificio. Durante gli scavi sono stati rinvenuti murature affrescate, impianti di riscaldamento sia a pavimento che a parete e pavimenti in cementizio decorati da tessere e crustae.

 

L’edificio inoltre porta i segni di un incendio, probabilmente la causa per cui all’epoca venne abbandonato. “Ed è proprio questo aspetto - sottolinea la Soprintendenza - che avvicina questo ritrovamento a Pompei e ad altre città vesuviane: un evento calamitoso, in questo caso un rogo, ha segnato improvvisamente la fine di queste architetture, lasciando tracce tangibili della distruzione e dell'ultimo scenario di vita”.

 

Il complesso si trova su via Oberdan, la strada che collega Porta Borsari a piazza Bra. Porta Borsari costituiva il principale ingresso della città romana, immettendo l'importante via Postumia (che lambiva l'antico Foro Romano, l'attuale piazza Erbe) sul decumano massimo.

 

Il ritrovamento verrà presentato nel dettaglio dalla Soprintendenza archeologica in una conferenza stampa che si terrà questo giovedì.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
08 agosto - 08:07
Difficili operazioni di soccorso per riuscire a portare in salvo uno speleologo di 30 anni rimasto bloccato  all'interno della grotta [...]
Cronaca
08 agosto - 08:56
L'incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri ed ha visto sette persone coinvolte e soccorse dai vigili del fuoco e dal personale [...]
Cronaca
08 agosto - 07:40
Il maltempo di sabato aveva bloccato l'accesso a Malga Pian de Sire nel Cadore. Ieri dopo ore di lavoro i vigili del fuoco sono [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato