Contenuto sponsorizzato

Scompenso cardiaco, il camper di Aisc fa tappa a Rovereto per una visita gratuita. L'Apss: "E' la causa più comune di ricovero tra gli ultra 65enni"

Domenica 3 ottobre dalle 10 alle 13 nella Città della quercia, subito fuori dall'ospedale Santa Maria del Carmine, sarà possibile per chiunque voglia fare una visita gratuita grazie al camper dell'Associazione italiana scompensati cardiaci

Pubblicato il - 02 October 2021 - 18:40

ROVERETO. In Italia è la causa più comune di ricovero tra gli ultrasessantacinquenni e i costi legati alle ospedalizzazioni rappresentano l'1.5% della spesa sanitaria complessiva: domenica 3 ottobre il camper di Aisc arriva a Rovereto per offrire una visita gratuita per intercettare lo scompenso cardiaco nella sua fase iniziale

 

Il camper dell'Associazione italiana scompensati cardiaci rimarrà davanti al Santa Maria del Carmine dalle 10 alle 13, pronto ad accogliere chiunque voglia sottoporsi ad una visita di controllo gratuita

 

Nonostante i dati relativi allo scompenso cardiaco infatti, dice l'Apss, il livello di consapevolezza da parte della popolazione è ancora troppo basso. Per questo è fondamentale promuovere una maggiore conoscenza di questa patologia nella popolazione generale per intercettare la malattia nella fase iniziale e favorire un adeguato e precoce trattamento che possa migliorare la prognosi.

 

In quest’ottica Aisc ha promosso una campagna informativa attraverso un camper itinerante per sensibilizzare i cittadini all’attenzione ai sintomi della malattia e, in ottica di prevenzione, promuovere corretti e sani stili di vita.

 

Nel camper ci sarà personale medico e infermieristico per effettuare gratuitamente visite e test preliminari per la diagnosi e la prevenzione dello scompenso cardiaco e per distribuire materiale informativo. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Unità operativa di cardiologia dell’ospedale di Rovereto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
16 ottobre - 06:01
Fausto Manzana (Confindustria Trento): "A seguito di una prima ricognizione non ci sono criticità. C'è qualcosa da migliorare ma il sistema [...]
Economia
16 ottobre - 07:57
Il colosso del commercio online ha annunciato che entro il 2022 verranno creati 70 posti di lavoro a tempo indeterminato, ma specifica: “tra [...]
Cronaca
16 ottobre - 08:52
Il segretario della Fiom replica all'articolo de il Dolomiti di qualche giorno fa ribadendo la sua posizione di ambiguità rispetto all'attuazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato