Contenuto sponsorizzato

Visto mentre vende della droga a dei clienti, aveva nascosto 18 dosi di eroina in una buca vino al parco giochi. Arrestato un 26enne

Un 26enne è stato arrestato dopo essere stato visto mentre vendeva delle dosi di eroina a due clienti. Fermato mentre cercava di prendere un treno, aveva nascosto ben 18 confezioni di droga in una buca vicino al parco giochi di piazza Dante

Pubblicato il - 09 January 2021 - 12:19

TRENTO. Trovato con addosso 2 dosi di eroina e visto mentre ne vendeva altre 5 a due giovani del luogo, uno spacciatore è stato arrestato in piazza Dante a Trento con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Nei pressi del parco giochi di fronte al Palazzo della Provincia, il 26enne di cittadinanza nigeriana aveva seppellito ulteriori 18 dosi in una buca scavata ai piedi di un albero.

 

L'arresto è stato effettuato dagli uomini dell'unità crimine diffuso della squadra mobile di Trento, conosciuta anche con il nome di “orsi”. Era il tardo pomeriggio di venerdì 8 gennaio quando vicino al laghetto dei cigni veniva avvistato il 26enne mentre vendeva delle dosi a due clienti. Concluso lo scambio, i tre si allontanavano, con il pusher che a piedi si dirigeva verso lo scalo ferroviario.

 

Proprio qui gli uomini della polizia lo fermavano. Perquisito, veniva trovato con ancora addosso 2 dosi di eroina, confezionate e pronte a essere vendute, così come una somma di 200 euro, provente presumibilmente dell'attività illecita. Anche i due clienti, a loro volta, venivano bloccati mentre di muovevano verso la stazione degli autobus di fronte alla Provincia. Le dosi appena comprate veniva a quel punto sequestrate.

 

Oltre al “malloppo” sequestrato allo spacciatore, come detto, venivano trovate ben 18 dosi in un nascondiglio. Nella perquisizione domiciliare, infine, emergevano ulteriori 800 euro in banconote di piccolo taglio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 settembre - 20:13
Trovati 26 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 19 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Economia
16 settembre - 20:55
Dopo le parole del rettore Flavio Deflorian ora è stata  spedita al presidente della Provincia di Trento una lettera aperta in cui si [...]
Cronaca
16 settembre - 20:26
I dati pubblicati da Fondazione Gimbe confermano l'efficacia dei vaccini nel ridurre decessi (96,3%), ricoveri ordinari (93,4%) e in terapia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato