Contenuto sponsorizzato

Accoglienza Ucraina: 300 euro per ogni profugo che trova autonoma sistemazione. Ecco l'ordinanza

Le associazioni del Terzo settore avranno un contributo fino ad un massimo di 33 euro per ogni profugo assistito. L'ordinanza firmata dal capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio

Pubblicato il - 29 March 2022 - 19:39

TRENTO. Il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio ha firmato nelle ultime ore un'ordinanza per l'assistenza ai profughi ucraini. Sono due i binari che vengono utilizzati. 

 

IL BANDO

Le associazioni del Terzo settore avranno un contributo fino ad un massimo di 33 euro per ogni profugo assistito. 

 

Nelle prossime ore ci sarà la pubblicazione di un bando rivolto alle associazioni del terzo settore, ai centri per il volontariato e agli enti religiosi affinché comunichino la disponibilità ad accogliere i profughi. Una volta quantificate le disponibilità, verranno attivate le convenzioni tra il Dipartimento della Protezione Civile, la Conferenza delle Regioni, l'Anci e i singoli enti ed elargiti i contributi.

 

"I comuni sono pienamente inseriti in questo meccanismo, visto che prevediamo degli accordi specifici comunali. L'Anci è all'interno di questo meccanismo e stiamo ragionando con loro per capire lo sforzo che stanno facendo i comuni e come aiutarli" ha spiegato Curcio.

 

 

L'ASSEGNO

Sempre nell'ordinanza che è stata firmata dal capo della Protezione Civile gli ucraini che hanno fatto richiesta di protezione temporanea e che abbiano trovato una autonoma sistemazione, riceveranno "un contributo di sostentamento una tantum pari a 300 euro mensili pro capite per la durata massima di tre mesi decorrenti dalla data d'ingresso in Italia". 

 

Oltre a questo, in caso ci siano dei minori "in favore dell'adulto titolare della tutela legale o affidatario, è riconosciuto un contributo addizionale mensile di 150 euro per ciascun figlio di età inferiore ai 18 anni".

 

 

Qui l'ordinanza completa

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 luglio - 21:00
Le attività sono previste nell'area del Gran Vernel, zona che in queste ore ha restituito i resti di due alpinisti travolti dalla valanga di [...]
Montagna
06 luglio - 17:10
Troppe polemiche dopo la tragedia della Marmolada, l’appello del soccorso alpino: “Cerchiamo tutti di imparare da questo grande dolore e dalla [...]
Cronaca
06 luglio - 17:45
Il Cai Alto Adige esprime la propria vicinanza alle vittime dei famigliari e delle persone ancora disperse dopo il tragico avvenimento avvenuto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato