Contenuto sponsorizzato

Djokovic, respinto il ricorso: ora sarà espulso dall'Australia

La Corte federale, composta da tre giudici, ha deciso: confermata la revoca del visto che gli era stato annullato dal ministro dell'Immigrazione, Alex Hawke. Sarà l'italiano Salvatore Caruso, 28 anni, di Avola a giocare al primo turno degli Australian Open al posto di Novak Djokovic 

Pubblicato il - 16 January 2022 - 08:45

MELBOURNE . La Corte Federale australiana ha confermato la cancellazione del visto di Novak Djokovic.

 

Il 34enne serbo, 'numero uno' del mondo, non potrà dunque partecipare agli Australian Open che si aprono domani.

 

Ieri il ministro dell'Immigrazione, Alex Hawke aveva spiegato in una nota di aver annullato il visto di Djokovic “per motivi di salute e ordine sulla base del fatto che ciò era nell'interesse pubblico". (QUI L'ARTICOLO) Decisione per la quale era stata presentata opposizione.

 

La sentenza di oggi, però, ha confermato la decisione del ministro e ha respinto all'unanimità il ricorso del 34enne tennista serbo contro il secondo annullamento. Djokovic, secondo quanto si apprende, dovrà anche pagare le spese legali sostenute dall'esecutivo di Canberra. 

 

La decisione, che arriva a meno di 24 ore dall'inizio degli Australian Open. Il numero uno del mondo non potrà partecipare allo Slam che ha vinto già nove volte. 

 

Sarà l'italiano Salvatore Caruso, 28 anni, di Avola (Siracusa) a giocare al primo turno degli Australian Open al posto di Novak Djokovic. 

 

Il team legale del tennista serbo non ha ancora fatto sapere se tenterà  un ulteriore ricorso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 maggio - 20:51
Il 54enne Enrico Giovannini è precipitato mentre tentava di raggiunge la cima Presanella, Barbara De Donatis, di soli 29 anni, è morta per un [...]
Cronaca
22 maggio - 20:31
All'alba era partito con ramponi e piccozza, oltre agli sci agganciati allo zaino, per raggiungere la vetta con l'amico Andrea Bonn. Era molto [...]
Cronaca
22 maggio - 16:45
In alcuni casi oltre alla pioggia è arrivata anche la grandine che nella zona di Folgaria e Lavarone ha raggiunto le dimensioni di una pallina da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato