Contenuto sponsorizzato

Scoperto un 'allevamento degli orrori' (VIDEO), dentro carcasse di animali in decomposizione, amianto e farmaci scaduti

Le forze dell'ordine hanno elevato sanzioni per circa 25 mila euro e sottoposto a vincolo sanitario oltre 1.650 suini

Pubblicato il - 29 maggio 2023 - 12:41

BRESCIA. Carcasse di animali in decomposizione, amianto e farmaci scaduti. E' gravissima la situazione che si sono trovati davanti i carabinieri forestali di Brescia assieme al personale dell'azienda sanitaria durante dei controlli che sono stati effettuati in un allevamento.

 

Le forze dell'ordine hanno elevato sanzioni per circa 25 mila euro e sottoposto a vincolo sanitario oltre 1.650 suini.L'allevamento, nel bresciano, presentava carenze sotto il profilo del benessere animale nonché in merito alla gestione degli effluenti zootecnici e delle carcasse degli animali morti, abbandonate direttamente sul suolo e rinvenute in stato di decomposizione.

Nell’azienda agricola è stato inoltre rinvenuto un deposito incontrollato di rifiuti pericolosi costituiti da lastre in fibrocemento e farmaci veterinari scaduti. Per tali fatti, fermo restando il principio della presunzione d’innocenza, è stato avviato un procedimento da parte della Procura di Brescia per definire eventuali responsabilità penali che saranno comunque accertate solo all’esito del giudizio con sentenza irrevocabile.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
26 settembre - 19:40
"Mi hanno fornito una gabbia per cinghiali dicendomi poi di attendere qualche giorno per ottenere il permesso. L'ho tenuta nei miei campi da [...]
Cronaca
26 settembre - 18:34
Si tratta di due strutture in cemento armato rimaste chiuse per decenni: "Riqualificare e aprire al pubblico luoghi come questi è un [...]
Società
26 settembre - 17:45
Diverse le novità per la terza edizione di "Autumnus", evento forte della collaudata macchina organizzativa della Pro Loco Centro storico di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato