Contenuto sponsorizzato

"Prima erano tutti contenti poi sono arrivati i vigili a multarci per 15 minuti di musica in più (VIDEO): premiano chi fa peggio e chi ci prova va mazziato"

Il video della titolare del Perla Bar in via Belenzani sui social dopo la multa ricevuta venerdì sera per aver fatto 15 minuti di musica in più : "Non viviamo sempre guardando l'orario e non lo abbiamo fatto di certo apposta"

Di GF - 13 aprile 2024 - 19:52

TRENTO. “Multati perché abbiamo sforato di 15 minuti l'orario della musica”. Sono state davvero tantissime le reazioni al video che è stato pubblicato nelle scorse ore sui social  dai titolari del Perla Bar in via Belenzani in cui parlano di quello che è successo ieri sera. Immagini che sono poi state condivise da Welcome To Trento. 

 

In via Belenzani alle 22.45 c'era moltissima gente e la via era viva. Ad un certo punto, alle 23,15, è arrivata la multa perché il bar non aveva rispettato la regola di spegnere la musica alle 23 sforando quindi di 15 minuti.

 

In mattinata il commento della titolare: “Alle 22.45 si elogiava una città viva, finalmente un ambiente sereno, ma appena dopo mezz'ora è successo questo. Va bene, eravamo fuori orario. Ma uno si aspetta che per 15 minuti di essere prima avvisato, magari non ci si è accorti, non viviamo sempre guardando l'orario e non lo abbiamo fatto di certo apposta.  Ma premiamo sempre chi fa peggio e mazziamo chi ci prova”.

 

 

Tantissimi i commenti sui social: " Trento è per i morti, non c'è nulla per i ragazzi" scrive una utente, "Alle prossime elezioni comunali sappiamo chi non votare" scrive un altro fino ad arrivare a chi se la prende con le forze dell'ordine "Ci sono bar dove spacciano, che vadano a controllare lì" 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 maggio - 21:10
Giornata di lavoro per i vigili del fuoco e per il sistema di Protezione civile in Trentino. Disagi alla viabilità tra frane e strade chiuse in [...]
Ambiente
21 maggio - 21:17
Salute e costi, inquinamento, differenziata e l'energia per il riscaldamento domestico, il confronto con Bolzano e la richiesta di attivare un [...]
Cronaca
21 maggio - 18:07
La vicenda di Forti fa emergere sempre più disparità di trattamento e dopo l'incontro in pompa magna con la premier Meloni con tanto di diretta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato