Contenuto sponsorizzato

Ala, capotreno e macchinista aggrediti. E' stato soppresso il treno, sul posto la polizia

L'aggressione è avvenuta questa mattina. Due persone straniere non avevano il biglietto per proseguire ed hanno preso a calci e pugni macchinista e capotreno . Quest'ultimo ha una prognosi di una ventina di giorni 

Pubblicato il - 27 agosto 2017 - 12:55

ALA. Un macchinista e un capotreno sono stati aggrediti questa mattina ad Ala. Il treno sul quale è avvenuto il fatto è partito da Verona alle 8.09.

 

L'aggressione, secondo le prime informazioni, è avvenuta all'altezza di Ala. Due stranieri stavano viaggiando con un biglietto non in regola. All'arrivo ad Ala il capotreno, dopo aver effettuato un controllo, ha chiesto ai due viaggiatori di scendere.

 

Alla richiesta uno dei due si è però scagliato contro il capotreno colpendolo con un calcio alla pancia. Il macchinista è corso in aiuto del collega ed è stato anche lui aggredito. I due autori del fatto sono poi fuggiti.

 

Il macchinista è stato portato in ospedale. Sul posto è intervenuta anche la Polizia. Il treno è stato soppresso e i viaggiatori sono stati fatti scendere per prendere poi il treno successivo.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 13:30
Da lunedì praticamente tutta Italia tornerà gialla e il Governo ha dato un via libera a moltissime riaperture ma per le regioni non è [...]
Cronaca
23 aprile - 13:50
La rapina è avvenuta il 14 aprile a Gardolo. Due persone con volto coperto hanno aggredito tre giovani facendosi consegnare denaro e cellulari e [...]
Cronaca
23 aprile - 12:54
La campagna vaccinale trentina mette il turbo. Per consentire al maggior numero possibile di aventi diritto di vaccinarsi quanto prima, l’Azienda [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato