Contenuto sponsorizzato

Dalla Polonia e dalla Giordania a Trento per "Mondo Donna"

La fiera che si terrà a Trento Fiere il prossimo fine settimana vedrà ottanta espositori

Pubblicato il - 02 novembre 2016 - 13:46

TRENTO. Dalla Germania, dalla Francia e anche dalla Giordania. La fiera “Mondo Donna” che si terrà il prossimo weekend a Trento Fiere diventa sempre più internazionale.

 

Gli espositori quest'anno saranno ben 80 e la settima edizione dell'iniziativa promossa da Giorgio Lever con la collaborazione della Progema di Cesare Bazzanella, porterà ancora una volta il visitatore alla ricerca di vie nuove ed alternative, riciclando, rielaborando ed arricchendo con tanta fantasia ed abilità oggetti, tessuti, abiti, bijoux e gioielli, decori e complementi per la casa, prodotti artigianali.

 

Si potranno acquistare articoli e servizi legati al mondo del bricolage e dell’hobbistica, decoro e decoupage, lavoro all’uncinetto e a quello a maglia, lana e feltro, arte del quilt e del patchwork, arazzo e tessuto, sartoria e urban knitting, punto croce e ricamo, senza dimenticare gli accessori di moda e di bellezza e la bigiotteria e le pietre dure, il macramè, l’arte culinaria e il cake design. Un settore, questo, che nel corso degli anni ha visto un crescendo di estimatori.

 

"Dalla Giordania - ha spiegato Giorgio Lever - verranno portate delle collane fatte con pietre e monili in argento mentre un'espositrice arriverà anche dalla Polonia con delle palle di Natale realizzate a mano". 

 

La settima edizione di “Mondo donna”, come già detto, si svolgerà sabato 5 e domenica 6 novembre Il costo del biglietto d’ingresso è di 5 euro con entrata gratuita fino 14 anni non compiuti, persone diversamente abili ed il loro accompagnatore. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 18:59

Le incertezze sembrano riguardare un po' tutto l'apparato organizzativo. Bruno Bizzaro: "Il nocciolo di tutto è naturalmente la sicurezza di operatori, pazienti e clienti. Non tutte le farmacie dispongono di locali separati che possono essere adibiti per questo scopo e che possono essere sanificati regolarmente"

24 ottobre - 19:44

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 162 positivi a fronte dell'analisi di 2.513 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 6,45%. Sono 71 le persone che presentano sintomi. Ci sono 63 pazienti in ospedale e 4 in terapia intensiva

24 ottobre - 19:17

In serata atteso l’intervento di Conte per annunciare le nuove misure restrittive: la bozza del Dpcm (ALL’INTERNO) prevede la sospensione delle attività per piscine, centri benessere e centri ricreativi. Per contrastare la diffusione del contagio alle superiori la didattica digitale integrata passa al 75% sul totale delle lezioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato