Contenuto sponsorizzato

E' morto la notte scorsa il vescovo emerito Karl Golser

Monsignor Lauro Tisi "Capace di testimoniare il Vangelo dalla sua cattedra di sofferenza e di silenzio"

Pubblicato il - 25 December 2016 - 18:11

BOLZANO. Era da tempo malato di una rara forma di Parkinson e la scorsa notte è morto il vescovo emerito di Bolzano-Bressanone Karl Golser. L'annuncio è stato dato dal vescovo Muser durante la celebrazione natalizia al Duomo di Bolzano.

 

Negli ultimi giorni lo stato di salute Golser era peggiorato tanto che ieri sera dopo la Veglia di Natale, il vescovo Ivo Muser e tutti i concelebranti si sono recati dal vescovo emerito per pregare assieme.

 

Golser era stato nominato vescovo di Bolzano-Bressanone il 5 dicembre 2008 succedendo a Wilhelm Emil Egger, scomparso il 16 agosto 2008. Il 17 novembre 2010, dopo essere venuto a conoscenza di essere affetto di una particolare e rara forma di sindrome di Parkinson, che gli ha causato  progressive difficoltà fisiche, aveva informato il Papa e rimesso il mandato.

 

"Soffriamo, insieme alla Chiesa sorella di Bolzano-Bressanone, per la scomparsa del fratello Karl: un cristiano, prima ancora che vescovo, capace di testimoniare il Vangelo dalla sua cattedra di sofferenza e di silenzio". Così l'arcivescovo Lauro Tisi , anche a nome dell'arcivescovo emerito Bressan, ha scritto  al vescovo di Bolzano-Bressanone Ivo Muser, manifestando le condoglianze della Chiesa di Trento per la morte del vescovo emerito altoatesino Karl Golser. "Egli - aggiunge Tisi - ci ha dato una grande lezione, per come ha accolto la malattia e l'ha affrontata, nel nascondimento e con grande dignità. Di questo gli siamo debitori e diciamo grazie al Signore per avercelo donato. Il Dio creatore, di cui il vescovo Karl è stato in vita un indimenticabile cantore, lo accolga tra le sue braccia misericordiose".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
19 giugno - 13:44
Le immagini arrivano dalla zona del Passo Pordoi, sulle Dolomiti, dove è in fase di costruzione un bacino artificiale per l’innevamento, il [...]
Politica
19 giugno - 13:34
L'introduzione di questo meccanismo porterebbe ogni legge a essere accompagnata da una riflessione approfondita dal punto di vista [...]
Politica
19 giugno - 09:09
I dubbi di Cia sulla commissione interna dell’Apss che dovrebbe far luce sulla scomparsa di Sara Pedri: “Tutto il personale che negli anni ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato