Contenuto sponsorizzato

Sbanda e travolge lo spartitraffico. Incidente sulla Valsugana tra due auto

Una Golf avrebbe invaso la corsia opposta toccando l'Honda che sopraggiungeva nell'altra direzione che ha allargato la traiettoria finendo contro cartello e isola spartitraffico. Sul posto due ambulanze e vigili del fuoco

Di Luca Andreazza e Luca Pianesi - 19 August 2017 - 21:55

PERGINE. Un violento incidente si è verificato intorno alle 21 sulla Statale 47, della Valsugana. All'altezza del bivio per San Cristoforo, davanti al Bar Gretter, un'auto, una Golf blu, che stava percorrendo la statale in direzione Trento per cause ancora da chiarire avrebbe allargato la traiettoria finendo per invadere di poco la corsia opposta. Nell'altra direzione, però, stava sopraggiungendo una Honda grigia con a bordo due persone.

 


 

I due veicoli si sono scontrati lateralmente e la Honda ha finito per sbandare alla sua destra andando a travolgere completamente lo spartitraffico e il cartello che segnala l'uscita verso il cavalcavia di San Cristoforo. Nell'impatto il mezzo ha perso i paraurti, ha tranciato le gomme e ha danneggiato pesantemente tutto il lato posteriore. Per la Golf danni minori, una botta sulla carrozzeria e una gomma sfondata.

 


 

Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi: i vigili del fuoco di Pergine per mettere in sicurezza l'area e garantire il defluire del traffico (fatto passare solo su una corsia) la polizia locale per accertare la dinamica dell'incidente e due ambulanze per i feriti che fortunatamente non sono parsi in gravi condizioni. 

 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 February - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 February - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

26 February - 18:02

Adesso si parte con la fase successiva. Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato: "La prossima settimana prevediamo di proseguire con lo studio. Un migliaio di analisi in parallelo ai tamponi molecolari per verificare la sensibilità dei test salivari. Poi si parte a regime, questo step dovrebbe iniziare a metà marzo"

 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato