Contenuto sponsorizzato

Tesero, abbatte un capriolo fuori dalla stagione venatoria, denunciato

L'operazione è avvenuta giovedì 27 ottobre. Gli agenti della forestale hanno sequestrato il capo indebitamente cacciato e denunciato l'uomo all'autorità giudiziaria

L'esemplare di capriolo sequestrato al cacciatore
Pubblicato il - 03 novembre 2016 - 14:54

TESERO. Il corpo forestale di Predazzo ha denunciato un cacciatore per aver abbattuto un capriolo fuori dal periodo consentito (la stagione si è chiusa il 23 ottobre, ndr) in località 'Bacini di Prestavel' di Tesero.

 

I forestali, impegnati nell'attività di vigilanza venatoria nei boschi di Stava (Valle di Fiemme) la sera di giovedì 27 ottobre, hanno notato la presenza di un uomo, accompagnato da un cucciolo di cane, trascinare nella boscaglia un capriolo abbattuto. Alla vista degli agenti intervenuti per fermarlo, l'uomo si è dileguato nel bosco, facendo perdere le tracce e abbandonando a terra il capriolo, un maschio adulto, ancora caldo e con un'evidente ferita d'arma da fuoco.

 

Gli agenti hanno invece seguito il cane, che si era messo a correre in direzione di una vicina abitazione abitata da un cacciatore della riserva di caccia di Tesero.

 

L'uomo, in un primo momento ha negato le proprie responsabilità, quindi il giorno seguente presso la Stazione Forestale di Predazzo, dopo ulteriori accertamenti, ha ammesso l'abbattimento. Il personale forestale ha sequestrato il capo e denunciato l'uomo all'autorità giudiziaria

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 05:01

Parole dure, quella della massima carica della Lega in provincia di Trento. Parole da fine stratega che bolla Caramaschi ''comunista'' e ricorda che il tempo dei ''doppi giochi è finito'' dimenticandosi del fatto che a Riva del Garda pur di avere qualche speranza di vittoria e per poter dire ''beh almeno lì ce l'abbiamo fatta'' la sua Lega sta facendo di tutto (leggasi accordi per cariche) per accaparrarsi Malfer e il Patt 

27 settembre - 18:37

Gli svizzeri hanno detto “no” alla riforma della legge sulla caccia che avrebbe permesso l’abbattimento di lupi anche in via preventiva. L’opinione pubblica si è divisa a metà: i sostenitori dei grandi carnivori hanno prevalso con il 51,9% dei voti

27 settembre - 13:56

Nato sette anni fa il punto vendita è diventato un vero e proprio punto di riferimento per tantissimi cittadini. Oggetti di design, utili e soprattutto rispettosi per l'ambiente. La titolare Roberta Pedrotti: "Ogni prodotto è frutto di una attenta analisi della filiera e dei materiali usati". Sarà protagonista del progetto "Trento fuori dal tempo" con il fumettista Flavio Rosati 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato