Contenuto sponsorizzato

Torna "Idee Casa Unica" con oltre 100 espositori professionisti dell'abitare

Milo Marsili di Keeptop Fiere preoccupato per il futuro di via Briamasco: "La città di Trento punti in maniera decisa e importante sul futuro del quartiere espositivo"

Pubblicato il - 08 novembre 2016 - 15:47

Dai pavimenti agli impianti antifurto, dalle stufe a legna ai sistemi di pulizia, igiene e benessere, dai serramenti all'arredo bagno, dalle case in legno a scale e ringhiere, senza dimenticare naturalmente mobili e oggetti di design, divani e poltrone e tanto altro.

 

Torna nel prossimo fine settimana, dall'11 al 13 novembre, presso il quartiere espositivo di Trento Fiere, la diciassettesima edizione di “Idee Casa Unica”, l'evento realizzato da Keeptop Fiere che si classifica ancora una volta come l'appuntamento clou dell'abitare trentino.

 

Un'edizione, quest'anno, con oltre 100 espositori e che ha tra le principali novità la mostra «Tessere in design: il mosaico in chiave moderna» dell'artista e mosaicista Bianca Bassi, che si potrà ammirare venerdì 13 novembre dalle 10 alle 16 e «Abitare l'arte», esposizione collettiva di cinque artisti (Paolo Vivian, Mario Romano Ricci, Annalisa Filippi, Markéta Varadiovà e Claudio Foradori).

 

“E' un nostro cavallo di battaglia – ha spiegato Milo Marsili di keeptop Fiere – e la più longeva e consolidata manifestazione dell'abitare sul territorio. Verranno trattati moltissimi temi e non mancheranno conferenze e laboratori”.

I visitatori potranno imparare come creare uno specchio con tessere di mosaico tagliate a mano e per realizzare una cornice porta foto decorandola con foglie d'oro .

 

Nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 novembre, si terranno le conferenze che approfondiscono alcune tematiche collegate all'esposizione. Dalla riqualificazione energetica ai suggerimenti e consigli per acquistare casa in sicurezza, dalla qualità e sostenibilità delle pietre trentine alle costruzioni in legno. Riflettori accesi anche sulla questione cruciale della sicurezza: sabato alle 15 e domenica alle 16 si parlerà di come avvengono i furti in abitazione, ma soprattutto di come prevenirli.

 

“Idee Casa Unica” si terrà venerdì 11 a domenica 13 novembre dalle 10 alle 19. Venerdì l'ingresso è gratuito, sabato e domenica il biglietto costerà 7 euro (ridotto 4 euro per over 65 o tramite coupon sui giornali oppure online). Sabato pomeriggio e domenica nell'intera giornata sarà possibile raggiungere Trento Fiere anche con il bus navetta gratuito dall'area ex Zuffo e dal parcheggio Monte Baldo.

 

Durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento, alla presenza dell'assessore comunale Roberto Stanchina, il titolare di Keeptop Fiere, una delle principali società che organizzano eventi espositivi in Trentino, non è mancato nel mostrare la propria preoccupazione sul futuro di via Briamasco.

 

“Abbiamo un quartiere – ha affermato Marsili – centrale e fruibile e che ha i numeri per competere con Bolzano e Verona. La città di Trento si può accontentare di una presenza espositiva ma è bene che lo faccia in maniera decisa e importante”.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 05:01

Parole dure, quella della massima carica della Lega in provincia di Trento. Parole da fine stratega che bolla Caramaschi ''comunista'' e ricorda che il tempo dei ''doppi giochi è finito'' dimenticandosi del fatto che a Riva del Garda pur di avere qualche speranza di vittoria e per poter dire ''beh almeno lì ce l'abbiamo fatta'' la sua Lega sta facendo di tutto (leggasi accordi per cariche) per accaparrarsi Malfer e il Patt 

28 settembre - 09:23

L'uomo è scivolato in un ghiaione per oltre 200 metri, inutili purtroppo i tentativi di rianimarlo 

28 settembre - 08:18

A comunicarlo è stata l'associazione dei consumatori contro il governo austriaco per la "mala gestione" dei focolai che ad inizio pandemia sono scoppiati a Ischgl 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato