Contenuto sponsorizzato

Travolge con la propria auto una giovane ragazza e fugge

I Carabinieri del Comando Provinciale di Trento e quelli della Stazione di Lavis stanno in queste ore investigando a 360°. Si sta indagando sull'eventuale coinvolgimento di un uomo di 50 anni

Pubblicato il - 12 novembre 2016 - 17:19

LAVIS. Investita, senza essere poi essere soccorsa, dall'uomo con cui poco prima all'interno di un locale avrebbe avuto un'accesa discussione. E' accaduto all'alba di ieri, alle 3.10 circa. All'uscita dal Bar Corona di Lavis, una giovane trentina è rimasta vittima di un incidente che le ha comportato il ricovero in ospedale per delle microfratture ad una gamba ed una prognosi di 40 giorni.

 

La giovane “sembrerebbe che sia stata "investita" da un'automobilista che non le ha prestato poi soccorso” scrivono in una nota le Forze dell'ordine. I Carabinieri del Comando Provinciale di Trento e quelli della Stazione di Lavis stanno in queste ore investigando a 360° sulle dichiarazioni raccolte all'Ospedale Santa Chiara dalla ragazza. Si sta indagando sull'eventuale coinvolgimento di un uomo di 50 anni circa con cui avrebbe avuto, come già detto, poco prima all'interno del locale un'accesa discussione per futili motivi.

 

Determinanti risulteranno le testimonianze che verranno rese dai giovani che stavano trascorrendo la serata in compagnia della ragazza e le immagini fornite dalle telecamere presenti nelle immediate vicinanze del locale

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.53 del 30 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 giugno - 19:46

Ci sono 5.435 casi e 466 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 685 (326 letti da Apss e 359 da Fondazione Mach) per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,44% di test positivi. Sono 3 i nuovi casi e nessun morto legato a Covid-19 nelle ultime 24 ore

01 giugno - 18:47

Preoccupano i mesi di settembre e ottobre con l'arrivo dell'influenza ma soprattutto gli affollamenti nei luoghi al chiuso. Ferro: "E' terreno fertile per il coronavirus, riconoscerlo dall'influenza è difficile per questo abbiamo impostato una vaccinazione di massa"

01 giugno - 18:40

Il presidente della Pat ha parlato a lungo anche della questione nidi e materne tradendo un pensiero evidentemente comune nella Giunta di vedere queste strutture come dei meri parcheggi di bambini. Tutto è ricollegato al tema economico: ''Così i genitori possono tornare a lavorare''. Si torna a circolare liberamente in regione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato