Contenuto sponsorizzato

Con Ikeda la danza che ha rapito Beyoncè

La ballerina di Rosas danst Rosas sarà a Rovereto al Cid per una  masterclass il 20 dicembre per spiegare tecnica e vocabolario di uno spettacolo culto che è stato utilizzato (plagio?) dalla cantante nel suo video Countdown.

Pubblicato il - 11 dicembre 2017 - 17:43

ROVERETO. E’ stato uno “spettacolo rivelazione”, che ha contribuito a innovare radicalmente i contenuti e l’estetica della danza contemporanea. Tanto da essere perfino “plagiato” dalla pop star Beyoncè nel suo video “Countdown”. Si tratta di “Rosas danst Rosas”, creato nel 1983 in Belgio da quattro giovani danzatrici – Anne Teresa De Keersmaeker, Michèle Anne De Mey, Adriana Borriello e Fumiyo Ikeda – e divenuto ben presto una icona del balletto moderno, da cui si è sviluppato lo straordinario percorso artistico della De Keersmaeker, oggi tra le più importanti coreografe internazionali.

 

 Una di quelle quattro danzatrici, la giapponese Fumiyo Ikeda, mercoledì 20 dicembre sarà al CID Centro Internazionale della danza a Rovereto e terrà una masterclass proprio su alcuni estratti di “Rosas danst Rosas” allo scopo di comprendere l’impatto artistico e culturale, la tecnica e il vocabolario di quello spettacolo di culto. Una occasione da non perdere, vista anche la bravura come docente e formatrice della Ikeda, che è attualmente rehearsal directors della Compagnia Rosas di Anne Teresa De Keersmaeker.

 

 La durata della masterclass è di 4 ore, dalle 14 alle 18 di mercoledì 20 dicembre, il livello intermedio, la quota di iscrizione 60 euro. Per iscriversi telefonare allo 0464 431660 o inviare una email a cid@centrodelladanza.itL’iniziativa si inserisce in una significativa crescita qualitativa e quantitativa delle attività formative del CID, caratterizzate dalla presenza di importanti testimoni – danzatori e coreografi – della danza internazionale e aperte a un pubblico di appassionati di tutto il Nord e Centro Italia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 18:14

La Provincia rinnova infine l'appello di seguire le regole: "Si devono tutelare il più possibile gli anziani, obiettivo che i giovani devono concorrere a raggiungere attuando le regole igieniche e il corretto distanziamento"

29 settembre - 17:44

L'approfondimento tecnico si è concluso, forse proprio quando è arrivato anche il ricorso del Codacons. L'associazione per la difesa dell'ambiente e tutela dei diritti di utenti e consumatori ha presentato al Tar di Trento, tramite l'avvocato Zero Perinelli, un ricorso contro la norma provinciale. La Pat: "Evitare disparità di trattamento tra gli esercizi commerciali"

29 settembre - 13:50

Bocciato uno dei provvedimenti bandiera della Giunta Fugatti, il tribunale condanna Pat e Comune di Trento a disapplicare la norma sulle case Itea. Gli avvocati: “Per il Trentino è un primo passo molto importante per rimuovere le norme introdotte dalla Provincia negli ultimi anni in materia di welfare che hanno determinato effetti gravissimi di esclusione in danno degli stranieri”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato