Contenuto sponsorizzato

Ortinparco, celebrare la natura tra fiori, prodotti agricoli e scenografie da cinema: a Levico si può

Fino al 25 aprile al Parco delle Terme la kermesse giunta alla quindicesima edizione. Il 23 e il 24 saranno dedicati alle scuole primarie e dell'infanzia

Di Irene Allegranti - 22 aprile 2018 - 17:43

LEVICO TERME. Il Parco delle Terme di Levico è un vero gioiello, ricco di storia e di alberi monumentali. In questa stagione, tulipani multicolore trapuntano i suoi prati e un cinguettare animatissimo riempie l'aria. Ma chi visiterà il parco in questi giorni troverà anche dell'altro: fino al 25 aprile, Levico ospiterà infatti Ortinparco, il festival di orti e giardini giunto alla 15ª edizione. Il tema di quest'anno è 'I quattro elementi' e dunque fuoco, aria, acqua, terra ispireranno, anche con i loro significati simbolici, le creazioni e le attività del festival.

 

La fisionomia del parco sarà trasformata da installazioni e giardini temporanei, progettati e realizzati dal Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento, con la consulenza di Marta Maffei, esperta di progettazione del paesaggio e scenografa per film come Diaz, Ruggine e pellicole di Ozpetek e Nanni Moretti. Ma hanno dato il loro contributo anche varie istituzioni e associazioni, creando insieme una grande opera vivente e partecipata.

 

Ortinparco a Levico

Il festival è anche esposizione e vendita di piante, prodotti agricoli, artigianato locale, nonché numerosi momenti di teatro e musica immersi nel verde, come The comicooking show! (nel tronco dell'antica sequoia) e Ars combinatoria (all'anfiteatro naturale). Laboratori interattivi coinvolgeranno grandi e piccini alla scoperta di erbe spontanee e commestibili, di sapori dell'orto, di lavori manuali. Costruire uno spaventapasseri con materiali di recupero? Intessere a mano un piccolo arazzo? Scoprire le proprietà del gusto amaro e delle spezie? A Ortinparco si può.

 

Uno spazio speciale sarà dedicato alle scuole primarie e dell'infanzia, che nelle due giornate di lunedì 23 e martedì 24 parteciperanno a laboratori didattici che stimolano il contatto con la natura. E la ristorazione? Slow food, con menù gastronomici a base di primizie di stagione. Insomma, l'utile, il bello e il buono sono uniti in questo evento, che offrirà occasioni di socialità, di cultura e di connessione con la terra. Qui il programma completo https://www.visitvalsugana.it/documenti/eventi/programma-ortinparco-2018...

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.19 del 12 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 novembre - 19:08

Si sono conosciuti in piazza a Novara. Entrambi hanno perso lavoro e casa e poi sono partiti in treno per cercare qualche città dove iniziare una nuova vita assieme. Sono arrivati a Trento da circa un mese e mezzo. Non hanno soldi ed ora con l'arrivo del freddo hanno paura di non farcela

12 novembre - 13:53

In 10 anni spesi oltre 1,6 milioni di euro per borse di studio e contributi per soggiorni studio all'estero in favore dei figli di personale tecnico e amministrativo e dei collaboratori esperti linguistici. Per l'accusa, questi sussidi, sono stati erogati in maniera illegittima provocando un danno erariale, pertanto a risponderne sono stati chiamati due dipendenti dell'Università che hanno sottoscritto l'accordo in questione 

12 novembre - 19:02

La società Autostrada del Brennero, in accordo con la polizia stradale, ha approntato per la nottata in arrivo delle misure cautelative per impedire gravi turbative alla circolazione dell'asse autostradale. Tra Mezzocorona ed Egna sarà possibile circolare solo su una corsia, evitando la creazione di disagi dovuti a mezzi pesanti in panne

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato