Contenuto sponsorizzato

Ortinparco, celebrare la natura tra fiori, prodotti agricoli e scenografie da cinema: a Levico si può

Fino al 25 aprile al Parco delle Terme la kermesse giunta alla quindicesima edizione. Il 23 e il 24 saranno dedicati alle scuole primarie e dell'infanzia

Di Irene Allegranti - 22 aprile 2018 - 17:43

LEVICO TERME. Il Parco delle Terme di Levico è un vero gioiello, ricco di storia e di alberi monumentali. In questa stagione, tulipani multicolore trapuntano i suoi prati e un cinguettare animatissimo riempie l'aria. Ma chi visiterà il parco in questi giorni troverà anche dell'altro: fino al 25 aprile, Levico ospiterà infatti Ortinparco, il festival di orti e giardini giunto alla 15ª edizione. Il tema di quest'anno è 'I quattro elementi' e dunque fuoco, aria, acqua, terra ispireranno, anche con i loro significati simbolici, le creazioni e le attività del festival.

 

La fisionomia del parco sarà trasformata da installazioni e giardini temporanei, progettati e realizzati dal Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento, con la consulenza di Marta Maffei, esperta di progettazione del paesaggio e scenografa per film come Diaz, Ruggine e pellicole di Ozpetek e Nanni Moretti. Ma hanno dato il loro contributo anche varie istituzioni e associazioni, creando insieme una grande opera vivente e partecipata.

 

Ortinparco a Levico

Il festival è anche esposizione e vendita di piante, prodotti agricoli, artigianato locale, nonché numerosi momenti di teatro e musica immersi nel verde, come The comicooking show! (nel tronco dell'antica sequoia) e Ars combinatoria (all'anfiteatro naturale). Laboratori interattivi coinvolgeranno grandi e piccini alla scoperta di erbe spontanee e commestibili, di sapori dell'orto, di lavori manuali. Costruire uno spaventapasseri con materiali di recupero? Intessere a mano un piccolo arazzo? Scoprire le proprietà del gusto amaro e delle spezie? A Ortinparco si può.

 

Uno spazio speciale sarà dedicato alle scuole primarie e dell'infanzia, che nelle due giornate di lunedì 23 e martedì 24 parteciperanno a laboratori didattici che stimolano il contatto con la natura. E la ristorazione? Slow food, con menù gastronomici a base di primizie di stagione. Insomma, l'utile, il bello e il buono sono uniti in questo evento, che offrirà occasioni di socialità, di cultura e di connessione con la terra. Qui il programma completo https://www.visitvalsugana.it/documenti/eventi/programma-ortinparco-2018...

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 10:01

E' stato approvato ieri sera il documento presentato dai capogruppo di maggioranza a palazzo Thun. Accolte le richieste anche di Onda Civica. Pattini: "Abbiamo cercato la più ampia intesa tra le forze politiche. Il centrodestra ha abbandonato l'aula''. Alla fine la votazione ha portato all'approvazione della mozione con 21 voti favorevoli su 21 presenti 

16 luglio - 12:29

Questo progetto "Pane & Panettieri d’Italia", realizzata in collaborazione con "Così com’è", è stato avviato a settembre scorso per raccontare il punto di arrivo e di ripresa di una rivoluzione iniziata circa 10 anni fa per il lavoro attento dei panificatori. Sono circa 20 mila i panifici presenti in Italia e sono appena 350 quelli selezioni. Il panificio Moderno è l'unica realtà a rappresentare il Trentino Alto Adige

16 luglio - 11:04
L'allerta è scattata intorno alle 10 di oggi, giovedì 16 luglio, lungo la strada statale 12 in località Cadino sul territorio di Faedo, frazione di San Michele all'Adige. L'incidente è avvenuto all'altezza del semaforo in zona del ristorante pizzeria. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e polizia locale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato