Contenuto sponsorizzato

Parole e sabbia, fiabe tra gli anziani

La rassegna "Teatro fuori dela Teatro" di Elementare approda questo pomeriggio alle 17 alla casa di riposo di Triossi di Vallarsa con la suggestione proposta dall'attrice Ornela Marcon e dalla disegnatrice Nadia Ischia. Si raccontarà il mondo attraverso il fascino di un intenso connubio artistico in un luogo atipico. Popolazione invitata

Pubblicato il - 21 ottobre 2018 - 08:10

VALLARSA. Oggi, domenica 21 ottobre alle ore 17.00 la rassegna Teatro in Valle curata da Elementare Teatro si trasferirà presso la struttura della casa di riposo di Raossi di Vallarsa. Tale appuntamento, incluso nella programmazione della rassegna, si ripete dopo il successo e l’entusiasmo raccolto dall’analoga iniziativa organizzata lo scorso anno e sempre riconducibile al pensiero di portare il “Teatro Fuori dal Teatro” per raggiungere quelle persone che altrimenti sarebbero impossibilitate a viverne la magia. Ecco quindi uno spettacolo speciale, una straordinaria opportunità per trascorrere un pomeriggio in famiglie e in compagnia dei nonni che abitano la casa di riposo di Raossi. Un appuntamento che vedrà protagoniste l’attrice Ornela Marcon e l’artista della sabbia Nadia Ischia, della compagnia Lu-Ha Art Survival Kit.

 

 “Uno spettacolo dedicato a fiabe e leggende appartenenti a diverse aree geografica. Un giro del mondo attraverso i personaggi delle fiabe tipiche dei vari paesi: una possibilità per i bambini e i più grandi di incontrare culture diverse e lasciarsi affascinare da luoghi lontani carichi di mistero e magia e da personaggi nuovi e curiosi.

Ad accompagnare i piccoli in questo viaggio le letture di Ornela Marcon, e la magia e la fascinazione dei disegni di sabbia di Nadia, insieme a musiche e sonorità provenienti da quei luoghi lontani. La “Light Box” di Nadia Ischia è una tecnica di disegni di sabbia su pannello luminoso. Illustrazioni animate prendono vita durante la lettura, creando emozionanti suggestioni.

 

 Lo spettacolo, a ingresso gratuito, è rivolto alle famiglie degli ospiti della Casa di Riposo di Raossi di Vallarsa e a tutte le famiglie che vogliamo passare del tempo con i migliori amici dei bambini: i nonni.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 aprile - 19:42

Se le opposizioni politiche sono subito intervenute per manifestare un grande sconcerto per il taglio da 5 milioni di euro, le associazioni sono uscite frastornate nel leggere il provvedimento. "Non vogliamo fare polemica - dice Anzi - ma la richiesta è quella di confrontarsi con l'assessore e il servizio perché la delibera lascia ancora molti aspetti da chiarire

25 aprile - 13:32

Oggi è il 25 aprile e Salvini si è dimostrato ancora una volta ambiguo rispetto a questa ricorrenza dando, in questo modo un segnale al suo popolo e alla sua classe dirigente che continua a ritenerlo infallibile nonostante le continue retromarce (dal numero di immigrati clandestini all'aumento delle accise). Addirittura consigliere provinciali si fanno le foto con a fianco la sua immagine come fosse una guida spirituale

25 aprile - 16:38

Non va più bene nemmeno che le oche facciano i loro bisogni nel loro habitat naturale, su dei prati in riva al lago: Oss Emer ha già emesso un'ordinanza per farle rimuovere e portare in una fattoria vicina. Wwf, Lipu, Pan - Eppaa e Legambiente: ''Pronte a ricorrere in sede giuridica. Quelle oche selvatiche sono nate in natura e si recano su quei prati essenzialmente in inverno quindi non creano problemi al turismo'' 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato