Contenuto sponsorizzato

Con il museo chiuso per il virus, i giardini del Buonconsiglio aprono ai visitatori in veste natalizia. "Un auspicio di ritorno alla normalità"

L’iniziativa, pensata dai gestori del Museo Castello del Buonconsiglio, è stata lanciata venerdì 4 dicembre. I giardini resteranno aperti fino all’8 gennaio, fatta eccezione per il giorno di Natale e il primo dell’anno. “L’apertura straordinaria vuole lanciare un messaggio di speranza e auspicato ritorno alla normalità”.

Di Marianna Malpaga - 07 dicembre 2020 - 12:08

TRENTO. I giardini del Castello del Buonconsiglio attendono i visitatori, e li accoglieranno in veste natalizia. Anche se le sedi museali del Castello restano chiuse al pubblico, i gestori hanno cercato di lanciare un segnale di speranza per il Natale: oltre alle attività sui social, quale il “Buonconsiglio a domicilio”, che racconta tramite brevi video la storia delle sedi del Buonconsiglio e delle sue collezioni, hanno quindi deciso di aprire ai cittadini trentini il giardino del Castello. “Da marzo le nostre sedi museali, come del resto i musei di tutta Italia, stanno vivendo un anno molto difficile - spiegano - chiuse per quasi tre mesi da marzo a giugno, e ora nuovamente chiuse dal 4 novembre”.

 

I giardini hanno aperto ai visitatori nella giornata di venerdì 4 dicembre. Rimarranno aperti fino all’8 gennaio, fatta eccezione per il 25 dicembre e il primo dell'anno. L’ingresso è libero dalle 9.30 alle 17 tutti i giorni, compreso il lunedì. “Il Museo si sente vivo – affermano i gestori – non solo con le attività sui social. Con questa apertura straordinaria vuole lanciare un messaggio di speranza e auspicato ritorno alla normalità”.

 

Così, gli spazi verdi antistanti alla caffetteria e gli alberi di caco e di ciliegio sono decorati con delle scenografiche bocce rosse. Due le novità di quest’anno. La prima è la sagoma di un cavallo nero che traina una slitta in legno. “Questo – spiegano i gestori del Castello – per lanciare la nuova sala multimediale a Castel Thun, che vedrà esposta la ricca collezione di carrozze e slitte appartenute alla nobile famiglia Thun”.

 

 

La seconda novità è invece l’albero di Natale decorato e illuminato posizionato all’interno del bastione, in uno spazio mai utilizzato prima d’ora. Nel frattempo, prosegue la pubblicazione dei video per l’iniziativa “Buonconsiglio a domicilio”. Si tratta di piccole pillole in cui i curatori del museo raccontano la storia di alcuni spazi del Castello, come la Torre del Falco e la Torre d’Augusto, e le leggende che li circondano, come “il segreto della dama con il garofano”. I video sono caricati sul sito del Castello, www.buonconsiglio.it.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
28 settembre - 17:15
Gli imprenditori trentini guardano al futuro con fiducia ma non mancano le criticità. Un’azienda su 5 giudica il territorio in declino. [...]
Cronaca
28 settembre - 17:03
 Oggi si registrano 3 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare. Tra i nuovi casi nelle fasce di età adulte, 4 hanno tra 60-69 anni, 1 [...]
Cronaca
28 settembre - 17:02
La poiana è stata impallinata nella zona di Tiarno di Sopra, ferita gravemente ad un’ala e al corpo, ha però continuato il volo per un breve [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato