Contenuto sponsorizzato

Stop&listen, l'emergenza Covid-19 non ferma la Filarmonica. Ogni settimana una playlist dedicata gli strumenti per conoscere storia e curiosità

Ogni martedì alle 18 sui canali social della società esce una playlist dedicata agli strumenti musicali: una serie di brani di diverse epoche e natura, interpretati da grandi artisti, molti dei quali già ospitati nelle stagioni della Filarmonica. Un progetto ideato dal maestro Alessandro Arnoldo

Pubblicato il - 01 December 2020 - 15:55

TRENTO. L'emergenza Covid-19 e le limitazioni per contenere la diffusione del contagio non fermano la Filarmonica di Trento e la società si attivata per promuovere il progetto "Stop&Listen", ideato e realizzato dal maestro Alessandro Arnoldo.

 

Ogni martedì alle 18 sui canali social della società esce una playlist dedicata agli strumenti musicali: una serie di brani di diverse epoche e natura, interpretati da grandi artisti, molti dei quali già ospitati nelle stagioni della Filarmonica (Qui info).

 

L'iniziativa è iniziata con una puntata dedicata all'oboe, quindi il pianoforte e questa settimana è il turno della tromba. "Questo strumento - spiega Arnoldo - inizia a essere usato sempre di più in modo solistico e quindi comincia a sviluppare la sua tecnica. Dagli esordi all'epoca contemporanea, senza dimenticare il barocco, vertice delle difficoltà e del virtuosismo nel Settecento. Anche la letteratura si è via via diffusa: la scuola inglese con Haendel e poi in Germania con Telemann, Fabrizio de André ha tratto la melodia della sua Canzone dell’amore perduto, e Italia con Vivaldi".

 

L’emancipazione artistica della tromba comincia sul finire del Settecento con una serie continua di modifiche tecniche, come l’aggiunta dei "pistoni". "Questa evoluzione durerà almeno fino alla metà dell’Ottocento. La tromba - aggiunge Arnoldo - fa il suo ingresso nelle bande, nelle orchestre dei teatri d’opera. Centrale anche nel Novecento e nell’orchestra con Strawinsky e Arutunian, conquistando il mondo della musica a tutto tondo dalle colonne sonore di Morricone e Rota fino alla musica jazz". I prossimi appuntamenti sono violoncello, corno e una playlist speciale di Natale.

 

In generale la Filarmonica è sempre molto attiva e in queste settimane registra una serie di concerti per coprire le principali iniziative della stagione: Stagione dei Concerti, Concerti della Domenica, Fa-Re, Minifilarmonica, Invito all’Ascolto. Diversi artisti di fama internazionale hanno accettato di buon grado di venire a Trento per partecipare alle diverse iniziative. I concerti saranno presto disponibili su una piattaforma digitale, insieme a tante altre sorprese.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
03 agosto - 17:10
Il Cai Veneto non lo mette in dubbio: il Green Pass rappresenta uno strumento utilissimo nella strategia di contenimento della diffusione del [...]
Cronaca
03 agosto - 20:15
Lo scontro è avvenuto al termine del cavalcavia di Ravina in direzione nord a Trento
Cronaca
03 agosto - 17:05
Le precipitazioni più abbondanti interesseranno i settori occidentali e saranno concentrate sui rilievi. La fase più intensa si avrà tra il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato