Contenuto sponsorizzato

Al Bookique si cercano attori e comparse per il "corto" My Name Is Wasky

Oggi dalle 18.30 alle 20 i pluripremiati registi Razi e Soheila Mohebi (leggi la loro incredibile storia) terranno un casting per la loro ultima produzione: un cortometraggio che rientra nell'ambito del progetto Un Altro Sguardo

Pubblicato il - 06 ottobre 2016 - 10:16

TRENTO. A.A.A. cercasi comparse e attori per l'ultimo cortometraggio di Razi e Soheila Mohebi. L'appuntamento è per oggi dalle 18.30 alle 20 alla Bookique di Trento in via Torre Augusto. Razi e Soheila Mohebi terranno una selezione di attori e comparse per la realizzazione di un cortometraggio, nell'ambito del progetto Un Altro Sguardo.

 

Si cercano persone per interpretare My Name Is Wasky, storia di Wasky, ragazzo ghanese arrivato in Italia nel 2015, e quindi si cercano maggiorenni di diverse età e provenienze, per rappresentare signore/i di mezza età, operatori di cooperative sociali, studenti di varie nazionalità. L'adesione è a titolo gratuito. Il fine del cortometraggio è mostrare le difficoltà e la forza che animano l'esistenza del giovane attraverso situazioni di vita quotidiana.

 

Soheila è fresca vincitrice del premio Mutti (vinto in passato anche dal marito Razi) al Festiva del cinema di Venezia come miglior sceneggiatura per la storia “Una Casa sulle Nuvole” e con suo marito Razi ha partecipato ai più prestigiosi festival internazionali del cinema. I due vivono a Villazzano ormai dal 2007, giunti in Italia dopo un percorso avventuroso e difficile che ha visto Razi passare dalla schiavitù da bambino, in Pakistan, ai rapimenti di Kabul, ai premi cinematografici a Cannes, Berlino, Venezia.

 

La serata alla Bookique sarà animata dalle parole e dalla musica di Wasky and Nana.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 luglio - 19:27

Dopo la boutade di Sgarbi che aveva definito il planetario “tre palle su un prato” ecco la mossa del Muse che incassa già alcuni endorsement importanti come quello dell’astronauta Samantha Cristoforetti: “Evento importante per la città di Trento e non solo”. Lanzinger: “Un unicum per tecnologia e innovazione”

21 luglio - 12:18

La storia della squadra di calcio che è diventata un esempio di inclusione e dialogo interculturale vista attraverso gli occhi di Youness Et-tahiri che per un anno ha giocato con il team di Trento e che adesso sta per trasferirsi in un altro club, ma che fa sapere: “Questo è solo un arrivederci”

21 luglio - 19:00

Il consigliere dei Verdi non ha votato il Prg ed è uscito dall'aula puntando il dito contro la maggioranza che ha accettato l'emendamento arrivato dai banchi della minoranza. "In una fase di cambiamenti climatici enormi, dove lo zero termico si alza sempre più e noi insistiamo con le politiche turistiche legate allo sci in luoghi che fra 10/15 anni non avranno più le condizioni per avere la neve"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato