Contenuto sponsorizzato

Coming out Day: all'Astra il film "Quando hai 17 anni"

Arcigay, Agedo e Gruppo Rainbow organizzano l'evento. Al via la rassegna di film a tematica Lgbt "Lo schermo svelato"

Pubblicato il - 06 ottobre 2016 - 10:34

TRENTO. Anche in Trentino l'11 ottobre si celebra il Coming out Day, un modo per "rafforzare coscienza e consapevolezza della comunità Lgbt". Per l'occasione Arcigay, Agedo e Gruppo rainbow proiettano al cinema Astra il film in prima visione "Quando hai 17 anni" di André Téchiné (Francia, 2016). Ambientato in un piccolo paese della Francia meridionale, racconta di Damien e Tom che frequentano la stessa scuola. Il primo, figlio di un medico, subisce le angherie del secondo, magrebino figlio adottivo di una coppia di contadini. I ragazzi non fanno che insultarsi e litigare fino a quando la madre di Damien non si offre di aiutare la madre di Tom accogliendo in casa il ragazzo. Damien e l'odiato compagno si trovano a vivere sotto lo stesso tetto. 

 

Questo film è solo il primo della rassegna "Lo schermo svelato" che sempre all'Astra, sempre alle ore 21, proporrà altre due pellicole sulla tematica omosessuale. "Rara, una strana famiglia" di Pepa San Martin (Cile-Argentina 2016) sarà proiettato martedì 8 novembre, mente "Three Generations, una famiglia quasi perfetta" di Gaby Dellai (Usa 2015) martedì 13 dicembre. 

 

Ingresso 5 €. Consigliata la prenotazione al numero 0461/829002

 

Quei sotto il trailer del film "Quando hai 17 anni". 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 febbraio - 20:03

I carabinieri di Bolzano hanno trovato alcune dosi di cocaina nella quali sono state rilevate altissime percentuali di levamisolo, altrimenti noto per essere un vermicida che, mischiato alla cocaina in pastiglie tritate, viene fatto passare come “droga di più alta qualità”

22 febbraio - 00:02

Un uomo di 77 anni è morto questa sera a Monselice dove era ricoverato dopo essere risultato positivo al test per il coronavirus. 

21 febbraio - 18:59

E' successo nel bellunese sulla strada provinciale 635, sul posto vigili del fuoco, carabinieri e soccorsi stradali. L'uomo è stato trasportato in ospedale con diversi traumi 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato