Contenuto sponsorizzato

E' la vetrina dei piccoli produttori naturali trentini: ecco Bio-Expo il negozio-fiera della città

Il punto vendita ospita, in spazi dedicati, alimentari, cosmetici e articoli artigianali di realtà che da sole non riuscirebbero a tenere aperto un negozio tutto loro in centro

Di Silvia Marchiori (Liceo Sophie Scholl di Trento) - 14 giugno 2019 - 19:56

TRENTO. È un negozio, ma per impostazione assomiglia di più a una fiera. È questa l'idea su cui si basa Bio-Expo, l'innovativo negozio di prodotti alimentari, cosmetici e artigianali nato a Trento, in via Torre Verde, per favorire la collaborazione tra aziende locali. L'obiettivo: divulgare la cultura del biologico e del naturale.

 

Attivo da un anno, il punto vendita di via Torre Verde in centro storico ospita i prodotti di aziende locali che si occupano di valorizzare le risorse che offre il territorio trentino. Attualmente sono circa una trentina le aziende, le cooperative sociali e le associazioni che hanno aderito all'iniziativa e a ognuna di loro è dedicato uno spazio all'interno del negozio.

 

Tutto è nato da un'idea di Armando Gasperetti, titolare dell'attività commerciale. Ad aiutarlo nella gestione di Bio-Expo è Valentina Cassiani, che ha accettato di collaborare alla realizzazione del progetto, motivata dalla sua sensibilità verso il mondo del biologico acquisita in famiglia.

 

"Mancava una realtà che valorizzasse i piccoli produttori locali, sebbene siano estremamente interessanti" spiega Gasperetti che aggiunge: "L’idea principale è quella di far emergere queste realtà e promuovere i loro prodotti. Da sole, infatti, avrebbero difficoltà a tenere aperto un punto vendita in città. Noi mettiamo a loro disposizione uno spazio comune, un punto d’incontro dove esporre la loro merce".

 

Nel negozio i prodotti a chilometro zero sono venduti al prezzo stabilito dal produttore. Una scelta in linea con il concetto di esposizione: l'intento dichiarato è infatti proprio quello di "fungere da tramite tra i vari produttori".

 

Anche il lavoro di chi gestisce il punto vendita non si limita a servire i clienti: l'informazione è necessaria e lo staff di Bio-Expo lo sa bene. Per questo motivo negli spazi della struttura vengono spesso organizzate degustazioni e presentazioni tenute direttamente dai produttori. L'obiettivo è anche in questo caso la sensibilizzazione delle persone nei confronti dell'universo dei prodotti naturali.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 11:55

Dopo le affermazioni di papa Francesco sulle famiglie omosessuali, il mondo cattolico si interroga, tra gli attacchi dei più conservatori e le tante attestazioni di approvazione. Don Marcello Farina: "Parole bellissime. Come cristiani non abbiamo il diritto di imporre agli altri il nostro modo di vivere. La cosa che conta di più è il rispetto per le persone"

24 ottobre - 11:31

Il bilancio resta a 296 morti, mentre i contagi salgono a 6.095 casi da inizio epidemia. Ci sono 102 pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri e 31 quelli nelle strutture, mentre sono 12 le persone che ricorrono alla terapia intensiva. Sono 32 i cittadini in isolamento nella struttura di Colle Isarco

24 ottobre - 12:29
L'allerta è scattata intorno a mezzogiorno di oggi, sabato 24 ottobre, lungo la strada statale 45bis della Gardesana. In azione la macchina dei soccorsi
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato