Contenuto sponsorizzato

Il primo treno nel tunnel del Brennero nel 2028, dall'Europa in arrivo altri 441 milioni

Annuncio di Bergmeister: l'opera sarà completata tra 8 anni, ne seguirà uno di collauro. Dei 230 chilometri di gallerie e cunicoli, 102 già realizzati

Pubblicato il - 06 giugno 2019 - 10:55

BOLZANO. Nove anni e poi il primo treno passerà nel tunnel del Brennero: la previsione, che vuole che a fine 2028 il primo convoglio transiti nel Bbt, è di Konrad Bergmeister, amministratore delegato di Bbt Se

 

La sua dichiarazione è riportata sul Tiroler Tageszeitung: i lavori dovrebbero terminare nel 2027, poi seguirà un periodo di un anno di collaudo e rodaggio.

 

I costi ("stabili" dice Bergmeister) della realizzazione dell'opera ammonteranno a 9,3 miliardi di euro. Dall'Unione europea ad oggi sono arrivati 1,7 miliardi e previsti per l'anno prossimo, ma non ancora assegnati, ci sono altri 411 milioni.

 

Dei 230 chilometri di gallerie principali e cunicoli d'esplorazione e di servizio ne sono già stati realizzati 102.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato