Contenuto sponsorizzato

Emergenza Coronavirus, la Provincia lancia una piattaforma per gli operatori economici. L'assessore Spinelli: "Fate domanda per accedere alle risorse"

La Provincia di Trento ha lanciato una piattaforma chiamata #ripresaeconomica dedicata a tutti gli operatori economici colpiti dall'impatto negativo dell'emergenza Coronavirus. Attraverso l'invio della domanda sarà così possibile accedere ai piani di sostegno offerti da Pat, Cassa del Trentino Spa, Banche, Intermediari finanziari, Fondo strategico del Trentino-Alto Adige e Confidi

Pubblicato il - 02 aprile 2020 - 10:47

TRENTO. In una fase di stallo economico il potere politico può e deve cercare di venire in soccorso agli operatori, affinché una volta passata questa fase la ripresa possa risultare meno complicata. Per questo la Provincia di Trento ha creato una piattaforma online a cui gli stessi operatori economici possono presentare domanda per accedere alle misure messe in campo da Pat, Cassa del Trentino Spa, Banche, Intermediari finanziari, Fondo strategico del Trentino-Alto Adige e Confidi.

 

L'invito, rivolto a tutti quegli operatori economici che stanno subendo un impatto negativo a seguito dell'emergenza Covid-1 dall'assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro Achille Spinelli, è quello “di fare domanda con la documentazione completa e proprio per questo contattare la propria banca di riferimento e recuperare la documentazione necessaria. Quelli di questi giorni non sono 'click day', le risorse ci sono per tutti”.

 

In specifico le misure attivate da #ripresatrentino sono: la sospensione delle rate del mutuo/canoni leasing o la rinegoziazione di operazioni in essere; l'attivazione di linee di finanziamenti “Plafond Ripresa Trentino” a favore di operatori economici e un servizio di supporto e consulenza gratuita sulle misure attuate. Tutti provvedimenti su cui è possibile avere maggiori informazioni al sito dedicato.

 

Tra gli strumenti utili, in fase preparatoria, si consiglia di consultare il sito e la sezione dedicata alle Faq, ove sono disponibili domande frequenti e relative risposte. Si ricorda, infine, che Banche e intermediari finanziari aderenti al Protocollo si impegnano a fornire agli operatori economici supporto e consulenza gratuita limitatamente alla preparazione di quanto necessario per le richieste di sospensione delle rate/rinegoziazione, di finanziamenti a valerre sul Plafond Ripresa Trentino, di attivazione della garanzia del Confidi.

 


Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 set 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
01 ottobre - 19:46
La manifestazione si è svolta in piazza Mazzini a sostegno delle donne iraniane, contro la morte della 22enne curda Mahsa Amini. [...]
Politica
01 ottobre - 18:45
Dopo il brutto risultato della Lega anche in Trentino, più che doppiata da Fratelli d'Italia, si sono aperte delle crepe nella maggioranza di [...]
Società
01 ottobre - 17:30
Si va dalle certezze, come il San Leonardo e si arriva alle novità ''a partire da Revì che si trova in compagnia con diverse cantine da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato