Contenuto sponsorizzato

Il Trentino si promuove in Corea del Sud

Per una delegazione trentina guidata dall'assessore Michele Dallapiccola una due giorni di lavoro a Seoul promossa dalla Provincia autonoma di Trento, Trentino Sviluppo e Trentino Marketing in collaborazione con gli attori del Sistema Italia operanti nel mercato asiatico

Pubblicato il - 15 ottobre 2016 - 10:26

Collaborazioni nel settore della tecnologia e dell'industria con i centri di ricerca trentini, la promozione delle località turistiche e una partnership di co-marketing per dare visibilità alle Olimpiadi invernali 2018  che si terranno a PyengongChang e allo stesso tempo promuovere il Trentino.

 

Questi alcuni dei risultati ottenuti alla conclusione della due giorni di lavoro a Seoul promossa dalla Provincia autonoma di Trento, Trentino Sviluppo e Trentino Marketing in collaborazione con gli attori del Sistema Italia operanti nel mercato asiatico.

 

La delegazione trentina è stata composta da tre componenti: una più prettamente istituzionale ed economica, una in rappresentanza del mondo dell’università e della ricerca, e una composta dal sistema turistico e da un gruppo di imprese del settore meccanico, delle green tech e del design arredamento, impegnate in un fitta serie di incontri ma anche nella firma di concreti accordi di collaborazione.

 

“Una missione particolarmente fruttuosa – ha spiegato l'assessore provinciale Michele Dallapiccola - finalizzata ad estendere e diversificare gli sbocchi di mercato per l’economia ed il turismo trentino e ad avviare mirati rapporti di collaborazione tecnologica e industriale tra i nostri centri di ricerca, la nostra università e la Corea, uno dei paesi leader al mondo nel campo dell’innovazione”.

 

I numeri parlano chiaro. La Corea rappresenta uno dei mercati di maggiore crescita e sviluppo del continente asiatico e per pil procapite è ormai seconda soltanto al Giappone. Un paese che grazie a investimenti annui in formazione e ricerca superiori del 4% del Pil ha registrato nell’ultimo quindicennio una crescita straordinaria divenendo per l’Italia un partner commerciale di sempre maggiore importanza favorendo una crescita robusta e costante delle esportazioni che si traduce in un consistente surplus a favore del nostro Paese. Anche il turismo verso l’Italia vede numeri sempre crescenti: la stima per il 2015 è di oltre 1 milioni di visitatori che secondo le previsione dell’Ambasciata dovrebbe aumentare significativamente grazie all’apertura di 15 nuove tratte aree tra i due paesi.

 

Nel campo della ricerca gli incontri – che hanno visto la partecipazione del Rettore dell’Università degli Studi di Trento e dei vertici di Fondazione Bruno Kessler e di Fondazione Mach – si sono tenuti prima a Seoul presso il KIST (il più prestigioso centro di ricerca pubblico coreano) e l’Università Hanyang e quindi presso Daejon, la città della Scienza coreana, con visite ai centri specializzati nel campo dell’ICT, delle neuroscienze, e delle tecnologie green del KAIST, l’avanzatissimo KAIST (Advanced Institute of Science and Tecnology). A margine degli incontri un primo importante risultato delle attività bilaterali: la Fondazione Mach ha firmato un Industrial Research Agreement con Toolgen, impresa leader coreana nel campo della genomica vegetale.

 

Fittisima l’agenda di lavoro per alcune imprese trentine che hanno partecipato alla missione con visite organizzate direttamente presso le sedi commerciali e produttive dei potenziali partner coreani supportate da ICE Corea e Trentino Sviluppo e che hanno dato la possibilità di firma di alcune commesse già a margine degli incontri.

 

E' sto poi definito di “particolare importanza” l'incontro istituzionale avuto tra l’assessore Dallapiccola e il Vice Governatore della Provincia del Gangwon-du e i direttori generali dell’amministrazione provinciale che sta organizzando le Olimpiadi Invernali 2018 a PyengongChang. Gli incontri con il Governo e con i vertici del Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici invernali 2018 sono stati molto positivi e concreti e incentrati sulla intensificazione dei flussi turistici bilaterali nonché su una specifica partnership di co-marketing con la Provincia del Ganwon-do per la promozione reciproca delle rispettive località turistiche, per dare visibilità alle Olimpiadi invernali 2018 in occasione dei grandi eventi internazionali sportivi in Trentino ed in Italia e per una visibilità delle proposte turistiche del Trentino in occasione delle prossime Olimpiadi invernali.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.19 del 12 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 novembre - 19:08

Si sono conosciuti in piazza a Novara. Entrambi hanno perso lavoro e casa e poi sono partiti in treno per cercare qualche città dove iniziare una nuova vita assieme. Sono arrivati a Trento da circa un mese e mezzo. Non hanno soldi ed ora con l'arrivo del freddo hanno paura di non farcela

12 novembre - 13:53

In 10 anni spesi oltre 1,6 milioni di euro per borse di studio e contributi per soggiorni studio all'estero in favore dei figli di personale tecnico e amministrativo e dei collaboratori esperti linguistici. Per l'accusa, questi sussidi, sono stati erogati in maniera illegittima provocando un danno erariale, pertanto a risponderne sono stati chiamati due dipendenti dell'Università che hanno sottoscritto l'accordo in questione 

12 novembre - 19:02

La società Autostrada del Brennero, in accordo con la polizia stradale, ha approntato per la nottata in arrivo delle misure cautelative per impedire gravi turbative alla circolazione dell'asse autostradale. Tra Mezzocorona ed Egna sarà possibile circolare solo su una corsia, evitando la creazione di disagi dovuti a mezzi pesanti in panne

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato